mauro coruzzi

Platinette: "Dedichero' il mio premio a Radio Parma e alla Betty"

Elisabetta Zanlari

Elisabetta Zanlari

0

Ieri, su PGN, la consueta rubrica di Mauro Coruzzi, alias Platinette, aveva un significato particolare:

Già provo il «discorso» per la cerimonia…siamo alla frutta, lo so, e senza nemmeno il dessert, ma ciascuno di noi ha il «menù» che la vita gli riserva…Chiedo scusa e al tempo stesso dico grazie proprio a Voi, sì ai miei concittadini, ma converrà che spieghi….Scusa per l’autoreferenzialità della «notizia» e grazie perché se non era per Voi la «notizia» non ci sarebbe…Per farla breve, ogni anno a Trieste, nella meravigliosa cornice del Teatro Politeama Rossetti, c’è la consegna dei Premi Cuffie d’oro, una sorta di «Oscar della Radio Italiana», riconoscimento che il «mio destino» mi ha assegnato l’anno scorso come «voce solista» della Radio Italiana e che quest’anno mi viene «ri-consegnato», ma con la ben più pomposa motivazione del «Premio alla Carriera» e, quando mi hanno informato di ciò, m’è preso un mezzo colpo, della serie, aiuto, ma ho veramente una «certa età», aiuto, dopo targhe, statuette, riconoscimenti di questo genere, manca solo la lapide e poi ci diciamo addio da qui all’eternità, nell’oblio man mano sempre più tale…Poi, fatti i debiti scongiuri rituali, c’ho ragionato con quel poco di lucidità che l’età decisamente pensionabile ormai m’assegna e, non potendo fermare il tempo e nemmeno la mia tendenza a non accettare che passi (e per di più con questa odiosa velocità che da teen-ager ti porta direttamente alle soglie del più vicino Centro Anziani…), ho razionalizzato ed allora, complice un brindisi dietro l’altro, m’è parso chiaro e doveroso che il Premio alla Carriera lo devo condividere con chi questa carriera alla Radio me l’ha fatta cominciare, gli ascoltatori della «mia» città, della «mia Radio Parma» che , ormai quarant’anni fa, hanno per primi «goduto» dei deliri di un irresponsabile che man mano sempre più tale è divenuto, facendo diventare un mestiere la mia incapacità a trovare un lavoro vero e serio…Quindi grazie e non di cuore perché rischio il by-pass per «commozione recitata», anche male, ai parmigiani, quelli giovani come me a metà degli anni ’70, quelli con cui ho passato da metà degli anni ’70 in poi un periodo difficilmente ripetibile, un grazie alle mie prime amiche e amici della Radio, ad Annamaria Bianchi, a Claudia Magnani, e ancor prima a Robi Bonardi…So che saranno d’accordo se questo premio lo dedichiamo tutti insieme ad Elisabetta Zanlari, la «Betty», perché lei, più o meno come noi, tante decadi alla radio se l’è vissute e con allegria: peccato che non ci sia più per festeggiare, insieme a me , insieme a voi…

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)