12°

Spettacoli

Ace degli Skunk Anansie: "Vi porto il mio rock"

Il chitarrista del gruppo inglese ha accettato di collaborare al disco di Pier Bernardi

Ace degli Skunk Anansie: "Vi porto il mio rock"

Stefano Riccò, Ace, Giovanni Amichetti e Pier Bernardi

0

Passeggia per la campagna emiliana e ci sente l’odore delle mattinate giapponesi. Roba da rockstar, ma che ci fa Ace, il chitarrista degli Skunk Anansie a Sant’Ilario D’Enza? Il racconto potrà sembrare surreale ed effettivamente un po’ lo è se si considera che il rassicurante torpore della provincia difficilmente si accosta con l’immagine di uno che in vent’anni di carriera ha calcato i palchi più importanti del mondo; se a questo si aggiunge che il motivo del suo soggiorno è la nuova produzione solista di un esordiente, Pier Bernardi, il quadro diventa decisamente insolito ma rende l’idea di un artista generoso e appassionato.
«Ho sempre della musica che mi frulla in testa –spiega Ace, al secolo Martin Kent- c’è sempre un riff da sperimentare e uno nuovo che arriva immediatamente dopo. In questo momento con gli Skunk Anansie abbiamo finito il tour e c’è un po’ di pausa così quando mi è arrivata la proposta dall’Italia mi sono detto: perché no?». Inusuale? Forse, eppure l’affiatamento tra Ace, Pier Bernardi e il parmigiano Giovanni Amighetti come direttore artistico ha funzionato da subito: «Pier cercava una chitarra prettamente rock vicina alle sue radici –spiega Amighetti- così abbiamo contattato Ace, gli abbiamo parlato del progetto e gli abbiamo inviato alcuni link, tra cui il brano “Senza tremore” del Collettivo Zona Bassa». Già perché Bernardi fa parte del nucleo fondante del progetto benefico, assieme a Matteo Papini, con cui condivide anche il lavoro nella band Il pianto di Azzurra (ex Hidea) e a Lorenzo Cavazzini e Cisco Bonardi. «Questo progetto solista si concretizzerà con un disco di musica contemporanea di ambito rock e sperimentale –spiega Bernardi-. L’apporto di Ace è fondamentale per la definizione del suono ma anche sul lato attivo della composizione». Tutto molto naturale, eppure Ace confessa di non essere un habitué di queste collaborazioni: «Sono felice con gli Skunk Anansie, non sento la necessità impellente di buttarmi in altre avventure ma in questo caso mi sono lasciato trascinare dalla voglia di fare musica. In più con gli Skunk Anansie non riesco quasi mai a proporre degli assoli perché a Skin e Cass non piacciono mentre qui mi posso sbizzarrire. Poi a breve riprenderò anche l’attività con la band per la preparazione del nuovo album a cui lavoreremo l’anno prossimo». Intanto in Italia il tour teatrale proposto a marzo è stato un successo: «Abbiamo indossato una veste completamente nuova. I teatri sono posti meravigliosi e il pubblico si aspettava da noi esattamente quello che abbiamo dato, l’emozione dell’acustico, un’atmosfera intensa». Che nel nostro Paese il gruppo sia particolarmente amato lo dimostra il fatto che i dischi successivi alla reunion del 2009 sancita dalla raccolta «Smashes and trashes» hanno sempre debuttato in vetta alle classifiche: «Ma è un amore reciproco, l’Italia è uno dei più bei paesi da visitare: per la gente, per la bellezza, per il cibo. Ovviamente quando sei in tour hai solo un assaggio di tutto questo, ti svegli la mattina e per un attimo ti chiedi dove sei».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery