24°

Spettacoli

Venezia, star e «made in Italy»

Venezia, star e «made in Italy»
0

Saranno, come l’anno scorso, quattro i film italiani a correre nella 66ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (2-12 settembre). Ci sarà, come già annunciato, «Baarìa» di Giusppe Tornatore (film d’apertura) e poi «Il grande sogno» di Michele Placido, «Lo spazio bianco» di Francesca Comencini e «La doppia ora» di Giuseppe Capotondi.
Il poker  d’assi in concorso in questa edizione pesca  ancora una volta tra amarcord privati e storici («Baarìa» e «Il grande sogno»), nei sentimenti  materno-esistenziali («Lo spazio bianco») e, infine, nella deriva  horror-fantasy dell’unico film outsider, ovvero «La doppia ora», opera prima di Giuseppe Capotondi, filosofo, fotografo free-lance  e regista di video musicali. 

I quattro «azzurri»

Il kolossal «Baarìa» si annuncia come  una sorta di amarcord di Tornatore che propone fatti privati, e  non, con protagonista assoluta la sua Bagheria (Baarìa è il  nome fenicio della località). Un film sulla  sicilianità, che racconta tutto il Novecento attraverso l’amore  di Mannina e Giuseppe, dei loro padri e dei loro figli. Cast  stellare: da Monica Bellucci a Raoul Bova, da Enrico Lo Verso a  Michele Placido, da Vincenzo Salemme a Beppe Fiorello.   I  ricordi del «celerino» Michele Placido riaffiorano invece ne «Il grande sogno» che racconta quel Sessantotto in cui il regista era  ufficialmente dalla parte «sbagliata», tranne ovviamente che per  Pier Paolo Pasolini che difese in quegli anni i poliziotti in  una famosa lettera. Si parla, tra l’altro, di Placido  quando non era altro che un poliziotto proletario di stanza a  Roma, spesso costretto a picchiare controvoglia i  rivoluzionari-borghesi ufficialmente in lotta pro proletariato.    «Lo spazio bianco» di Francesca Comencini, tratto dall’omonimo  romanzo di esordio di Valeria Parrella, si annuncia come  una storia dai risvolti sentimental-esistenziali. Lo spazio del titolo non è altro che il «periodo di non-vita», ovvero i cinquanta giorni di attesa della mamma di una  bimba nata prematura. Cinquanta giorni in cui la piccola Irene  dovrà imparare a respirare, alimentarsi da sola, con in gioco la sua  stessa sopravvivenza. E tutto questo mentre la madre Maria è  stata appena lasciata dal padre della bambina, e sta cadendo in  una sottile depressione.  «La doppia ora», esordio di Giuseppe Capotondi, esce un po' fuori dal coro. Protagonista è Sonia, cameriera d’hotel che viene da  Lubiana con uno strano passato. La donna si ritrova ad avere una  storia con Guido, ex poliziotto che lavora come custode in una  villa fuori città. Sta per innamorarsi di lui quando Guido  muore. A questo punto la singolare elaborazione del lutto di  Sonia fa tornare prepotentemente il  passato, e lo stesso Guido sembra tornare dal mondo dei  morti. È solo lei a vederlo o è la sua mente che vacilla?

America oggi
Al Lido, in controtendenza con quanto successo a  Cannes, si segnala anche il ritorno degli americani, compreso il controverso Michael  Moore che presenterà in concorso il suo ultimo  documentario «Capitalism: a love story». Un debutto al Lido, il suo, che, insieme a quello del tedesco di origine turca Fatih Akin  («Soul kitchen»), inorgoglisce il  direttore artistico Marco Müller Da parte di Müller, la consapevolezza che il ritorno degli americani al Lido (ben 15 lungometraggi e due documentari)  nasce sia dalla buona sinergia con il Festival di Toronto sia  (ma non lo dice espressamente) per una sorta di felice «offerta» dopo il gap dello sciopero degli  sceneggiatori.  «Il cinema americano è vivo», tiene a dire  Müller, che spiega come sia andato a pescare prevalentemente  in quel cinema Usa prodotto «da nuove società e anche da  privati». Nessun «fil rouge» lega, invece, i film scelti nelle varie sezioni, «ma solo le mille sfaccettature del nostro  presente. Mai dal 2004 c'è stato un numero di Paesi partecipanti così alto, mai tante opere prime e seconde». Sulle proteste contro i tagli al Fus: «Non è una novità  che lo spazio dei festival sia servito sempre anche per fare  tutti insieme questo tipo di confronti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

lega nord

Salvini "candida" la Cavandoli: "A Parma prima i parmigiani" Gallery

1commento

via Baganza

Incidente in piazza Fiume: ambulanza sul posto

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

4commenti

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

6commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

storie di ex

Prandelli e Pin, visita a Parma

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

6commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon