-5°

Spettacoli

Presenta, si gode il concerto, poi canta: Biondi «padrino» dei Neri per Caso

Presenta, si gode il concerto, poi canta: Biondi «padrino» dei Neri per Caso
0

 di Giulia Coruzzi

Dallo swing alla black music, dai grandi successi italiani al reggae. Il concerto dei Neri per Caso di giovedì sera ha coinvolto il pubblico in un’esperienza corale armonica e ricca di verve, fatta di suggestioni, simpatia e ottime interpretazioni. 
I sei ragazzi salernitani  hanno offerto a Lesignano la serata che tutti attendevano: brani «a cappella» fedeli a quel modo di cantare originale e trascinante che li rese famosi a Sanremo nel 1995.
 Ad introdurli alla platea un presentatore d’eccezione, il soulman Mario Biondi, amico e collega di Domenico Pablo, Gonzalo, Ciro, Diego, Massimo e Mario, che ha dapprima fatto gli onori di casa, si è gustato parte del concerto ed è poi tornato sul palco per unire la propria inconfondibile voce a quella dei Neri per Caso in «What a fool believes» e in «This is what you are». 
Dal primo brano in scaletta, «English man in NY» di Sting, il concerto ha rapito per la sua intensità: assenti gli strumenti, le virtuose voci dei sei giovani si sono incorporate senza mai confondersi. 
Con la coralità che da sempre li contraddistingue, i Neri per Caso, a distanza di anni, non smettono di incantare: percussioni, chitarre, basso e fiati sono in qualche modo presenti senza esserci. La magia della loro musica, in fondo, è tutta qui: nell’abilità di regalare all’orecchio la presenza di qualcosa che di fatto non è visibile all’occhio.
 Dopo «Caravan of love», «Tempo» e un «Viva la mamma» che si è perfettamente intrecciato a «No woman no cry», i Neri per Caso hanno poi presentato il brano che li fece vincere tra le Nuove proposte sanremesi: «Le ragazze». 
Non potevano mancare il tributo a Michael Jackson con «Human nature» e le sonorità napoletane di «A città e Pullecenella» e «Jè sò pazz'». 
Un tuffo nel passato con due canzoni di Gershwin poi l’interpretazione sincopata di «Jammin'», quella tutta da ballare di «Guantanamera», «Give peace a chance» di Lennon e «Centro di gravità permanente» cantata da tutto il pubblico. 
A chiudere la serata   «Sentimento pentimento». C'è stato anche il tempo per le indiscrezioni: tra i tour condotti nei vari continenti, il gruppo sta ultimando la gestazione di un nuovo album: «E' la nostra nuova fatica - spiegano i Neri per Caso -. Uscirà a ottobre e sarà fatta di cover e brani inediti, rigorosamente a cappella, con più ospiti... e sarà tinta di rosa». 
E se la nuova «creatura» dei Neri per Caso sarà dunque, presumibilmente, un omaggio alle grandi voci femminili, quella di Mario Biondi, anch’essa in uscita prima di Natale, sarà il frutto di un percorso che partirà dalle sonorità che hanno condotto l’artista al successo per approdare alle sue passioni musicali di sempre. Restiamo in attesa. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto