21°

36°

vertenza

Regio: stato di agitazione

Regio: stato di agitazione

Il Teatro Regio di Parma

Ricevi gratis le news
3

Acque ancora agitate al Teatro Regio. I sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione. Ecco il testo del comunicato:

Durante gli incontri del 18 aprile e 29 maggio con il Presidente della Fondazione Teatro Regio (Federico Pizzarotti), l’Assessore alla Cultura (Laura Ferraris) e l’Amministratore Esecutivo (Carlo Fontana), l’Amministrazione comunale e la Fondazione si erano assunte l'impegno di avviare un confronto per addivenire ad un accordo su pianta organica e sulla regolamentazione delle assunzioni dei lavoratori a tempo indeterminato, partendo dalla definizione di regole precise e trasparenti per le stabilizzazioni dei lavoratori precari e stagionali. Passaggi ineludibili per definire un assetto dell’istituzione culturale che salvaguardi la connotazione di teatro d'opera e le professionalità.

Dopo una lunga e impegnativa trattativa, lo scorso 23 luglio si è finalmente arrivati alla sottoscrizione di un'ipotesi d'accordo per la regolamentazione delle assunzioni a tempo indeterminato e a termine/stagionali che concilia la necessità, presente o futura, della Fondazione di coprire posizioni vacanti in pianta organica con la necessità di proseguire con la stabilizzazione dei precari storici, nonché di garantire regole per le assunzioni a termine. Tutto ciò partendo da una pianta organica che assicuri la struttura base necessaria allo svolgimento dell'attività ordinaria della Fondazione. Tale pianta organica a seconda delle necessità produttive sarà integrata, appunto, da lavoratori a tempo determinato, molti dei quali, fino ad oggi, prestavano la loro attività lavorativa anche per periodi molto lunghi ma che nell'ultima stagione e in futuro, a seguito delle minori risorse e in assenza di un rilancio del teatro, rischiano di vedersi decurtati ulteriormente i periodi di lavoro.

Ora, a due mesi dalla sottoscrizione dell'ipotesi d'accordo, il Cda non solo non l’ha approvata, ma non ha nemmeno inserito la sua discussione all'ordine del giorno dei due consigli di amministrazione che già si sono tenuti, nonostante le organizzazioni sindacali di categoria Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil avessero sollecitato lo scorso 6 agosto tutti i componenti del CdA e ancora, il 4 settembre, il Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, in qualità di Presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma, senza ricevere nessuna risposta alle missive inviate.

Nel frattempo, invece, viene approvato l'avviso di “ricognizione esplorativa” per affidare il nuovo incarico di direttore generale della Fondazione Teatro Regio di Parma. Avviso in cui non si coglie la richiesta di nessun requisito tale da garantire efficienza, innovazione, modernizzazione e rilancio del teatro e della proposta culturale. Tutte caratteristiche che erano state poste a giustificazione della decisione del Cda di andare sostanzialmente ad un cambio nella dirigenza del teatro.

A questo punto non si può che auspicare che quello della scelta del Direttore Generale non sia l'ennesimo capitolo già scritto.

Tali ragioni hanno portato, lo scorso 12 settembre, l'assemblea dei lavoratori del Teatro Regio di Parma, le Rsa e le OO.SS. di categoria a proclamare lo stato di agitazione di tutti i dipendenti del teatro riservandosi di adottare le più opportune iniziative di lotta qualora non venisse discussa ed approvata dal CdA l'ipotesi d'accordo entro tempi sufficientemente ragionevoli e comunque non oltre la fine del mese di settembre 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Greg

    24 Settembre @ 10.48

    Ma c'era qualcuno che credeva al canto delle sirene sindacali Maestri e Avanzini, quando promettevano stabilità per tutti? Enti Lirici erano con l'acqua alla gola e qui, in un teatro di tradizione, un sindaco che ride, un riciclato di partito già silurato alla Scala e un assessore imposto dalla Casaleggio e Associati avrebbero compiuto il miracolo? Questa vicenda cade a pennello nel dibattito attuale su un sindacato che si preoccupa solo dei propri tesserati con lavoro stabile. Un sindacato che ha gioito al licenziamento di una intera orchestra non ha la levatura morale per difendere nemmeno più i propri tesserati. Ormai rappresentano soltanto i pensionati per aiutarli a fare il 730, ma fra un po' neppure più quelli. Auguri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti