19°

29°

Spettacoli

Franco Nero: «Mia moglie? L'attrice più brava del mondo»

Franco Nero: «Mia moglie? L'attrice più brava del mondo»
Ricevi gratis le news
0

 di Caterina Zanirato

Non lavorerò con mia moglie, ma con l’attrice più brava del mondo». Franco Nero, attore di origini parmigiane, si è ritrovato a girare un film con la propria compagna, Vanessa Redgrave, a dieci anni dal loro ultimo set «congiunto». E sarà una storia che parla d’amore, un amore senza età: in «Lettere a Giulietta» una giovane coppia di americani in visita a Verona ritrova per caso una lettera d’amore inviata da una ragazza inglese 50 anni prima al suo primo amore. Insieme, aiuteranno l’ormai anziana signora a ritrovare l’amore perduto. 
La vostra unione è legata ai set cinematografici. Vi siete conosciuti nel '67, girando «Camelot». A distanza di molti anni, cosa prova a recitare con sua moglie? 
E' un vero dono poter recitare con lei. E’ un’attrice nel vero senso della parola, di scuola inglese. Prepara ogni scena, anche quelle minori, alla perfezione. 
Uno stile diverso dal suo?
Io sono più tecnico: essendo anche regista, scrittore, produttore, sono più attento ad altri dettagli. Poi, mi lascio trasportare dall’emozione: ogni film per me è come se fosse il primo.
Nel film recitate la parte degli innamorati, nonostante l’età non più giovanissima... Ha rivisto parte della vostra storia?
L'amore non ha età. Nel film ho voluto inserire una frase di Baudelaire che condivido: «L'amore è un crimine per cui c'è bisogno di un complice». Il segreto della nostra unione e dell’amore è proprio questo: la complicità.
Non è comunque la prima volta che recita con un familiare. Nel '99 ha recitato in «L’escluso», diretto da suo figlio Carlo Gabriel...
Sì ed è stata un’esperienza molto bella. Quando noi attori «navigati» recitiamo per un giovane regista capiamo al volo se sa quello che vuole. E se tentenna diventiamo degli avvoltoi. Mio figlio è stato molto determinato.
Come trova la regia di Gary Winick per «Lettere a Giulietta»? 
E' un professionista americano: lascia gli attori molto liberi. Nel cinema americano, infatti, chi decide non è il regista, ma i produttori: ogni scena deve essere rivista da molte persone e poi approvata.
La cosa più divertente che le è capitata sul set?
La scena che ho girato a cavallo. Il regista, prima di conoscermi, voleva modificare il copione e farmi entrare in scena con un trattore. Poi, però, gli hanno riferito che ero esperto nel cavalcare davanti alla cinepresa. Mi ricordai del consiglio ricevuto da John Wayne: chiesi un cavallo basso con la sella all’americana. Se il cavallo è alto, infatti, il pubblico guarda solo lui. Solo che arrivò un cavallo alto con montatura all’inglese. Per fortuna siamo riusciti a ovviare all’inconveniente.
Ci sono altri progetti?
Sì: un film scritto da Fellini, «Il viaggio a Tulum», un western, «Il fuorilegge Blue Jackal», un film americano sulla paternità, «Bugie nascoste», e una pellicola di Damiano Damiani sulla prostituzione a New York. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti