20°

33°

Teatro

"E noi doniamo a Parma la collezione Bruson"

Intervista a Renato Bruson e Tita Tegano artisti di teatro. Il baritono e la moglie "Oltre settanta opere di Macchiaioli e vedutisti veneti raccolte in 52 anni

"E noi doniamo a Parma la collezione Bruson"

Renato Bruson e Tita Tegano

Ricevi gratis le news
0

«Vorrei che il pubblico si accostasse a questa collezione umilmente, con la stessa semplicità con cui io ho amato questi paesaggi e figure». Così Renato Bruson parla della sua collezione d’arte, donata alla Fondazione Cariparma da lui e dalla moglie Tita Tegano: 71 tele otto-novecentesche di Macchiaioli e vedutisti veneti, che saranno d’ora in poi a Parma.
Domani sarà inaugurata una mostra temporanea a Palazzo Bossi Bocchi (strada al Ponte Caprazzucca, 4), aperta sino al 25 gennaio; poi la donazione sarà collocata nei piani superiori del palazzo e resterà a disposizione del pubblico per sempre.
L’amore tra Parma e il celebre baritono, del resto, è stato reciproco e a prima vista. Bruson (dal 1985 cittadino onorario) considera la «La Forza del destino» andata in scena al Regio nel 1967, l’inizio della sua formidabile carriera internazionale. Un legame forte anche per la moglie Tita Tegano, scenografo-costumista. Entrambi raccontano i motivi della loro donazione.
Come è nata la vostra passione per l’arte?
«Ho sempre avuto questa passione - racconta Bruson -. Quando ero studente collezionavo riviste d’arte e di musica, poi, quando ne ho avuto la possibilità, ho iniziato ad acquistare qualche tela. Mia moglie è laureata in storia dell’arte e ha condiviso questa passione, anche se mi sono sempre occupato io di scegliere i quadri».
«Quando l’ho conosciuto, mi colpì per la sua sensibilità artistica - ricorda Tita Tegano -. Ha un gran naso, perché sceglie subito il quadro giusto».
In quanti anni avete raccolto queste opere?
«Circa una quarantina d’anni. - dice Bruson -. Ho 52 anni di carriera alle spalle: nei primi anni non potevo permettermi di comprare quadri, poi ho iniziato a risparmiare e a prendere quello che mi piaceva, qualche volta a rate. Non ho mai pensato a macchine o altre cose, solo alla pittura».
Come ha scelto le tele?
«Ho iniziato con quadri del Seicento, ma presto mi ha conquistato l’ambientazione di Macchiaioli e vedutisti veneti, la stessa in cui sono nato. Questi pittori dipingono paesaggi che mi portano subito a sognare. Amo molto Fattori e Boldini, quest’ultimo con quattro pennellate realizza un quadro: è dell’Ottocento, ma può essere modernissimo».
Perché avete deciso di donare i quadri a Parma?
«Con il lavoro che faccio, spesso non avevo il tempo di guardarli - spiega Bruson -. In casa tenevo esposti solo quelli più grandi, mentre gli altri erano chiusi in un luogo sicuro. Parlando con il presidente della Fondazione Cariparma, Paolo Andrei, ho pensato di esporli qui. Così, ogni volta che passerò da Parma potrò gustarmeli tutti assieme. Sono molto legato a Parma perché artisticamente sono nato qui e qui ho avuto molte amicizie».
«Abbiamo pensato che fosse bello condividere con tante persone quadri che raramente sono stati esposti - aggiunge Tita Tegano -. Essendo una collezione che abbraccia un periodo molto preciso, qualche giovane potrebbe farci una tesi».
Domani alle 17 la mostra sarà presentata all’Auditorium del Carmine, a seguire l’inaugurazione a Palazzo Bossi Bocchi. L’ingresso è libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici

PARMA

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

3commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

CALCIO

Coppa Italia: il Parma inizia in trasferta con il Bari. Si gioca il 6 agosto Video

Delitto

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

10commenti

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt per ore. Traffico: code in Autocisa

Traffico sostenuto nel pomeriggio

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

Linea dura in Commissione Trasporti

11commenti

PARMENSE

Welfare a Langhirano: Legacoop e Ausl ai ferri corti

E' scontro sul Centro di cure progressive

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

POLITICA

Bersani: «Il Pd senza identità sta tirando la volata alla destra»

Il leader di Articolo Uno al circolo Inzani ha commentato le sconfitte elettorali

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

TORINO

Figlio muore sul Cervino, la madre discute la  tesi Video

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel