Spettacoli

Bolle: «Ecco il mio nuovo galà. Con un po' d'ironia»

Bolle: «Ecco il mio nuovo galà. Con un po' d'ironia»
0

di Valentina Bonelli

Ormai è un appuntamento fisso: ogni anno Roberto Bolle torna a Parma, una delle città che più lo amano. Quest’estate, per la prima volta, è il Cortile della Pilotta, per il gran finale della rassegna «Sotto il cielo di Parma», ad accogliere il suo galà Roberto Bolle & Friends, stasera alle 21.30 (info 0521 039399).  L’étoile internazionale sarà protagonista di ben quattro brani di un ricchissimo programma, accanto a una pléiade di friends provenienti dalle migliori compagnie d’Europa. Nel programmma spicca una novità: «Le grand pas de deux», con coreografia di Christian Spuck e musica di Rossini, in cui per la prima volta si misura con un brano parodistico, irresistibilmente comico. «Sì, sarà una primizia, per me e per il pubblico - anticipa Bolle -  Questo pas de deux mi piacque subito, la prima volta che lo vidi, qualche anno fa: pensai che era fantastico, ma forse non era per me; mi dissi che era meglio guardarlo danzato da altri. In seguito però mi sono detto: 'dai, proviamo, lanciamoci in questa nuova avventura', perché è bello per un artista misurarsi con diversi registri: apollineo, forte, drammatico - e perché no? - anche ironico e scanzonato. Io e Alicia Amatriain, la mia partner, vi faremo divertire: anche questo è importante.

Un altro pezzo nuovo, di un autore giovane ed emergente, è «Le souffle de l’esprit», di Otto Bubenicek.
«Sì, per me è un capolavoro. E’ un altro pezzo che mi ha affascinò subito, la prima volta che lo vidi, e adesso, per la prima volta, lo interpreterò con i due gemelli Bubenicek, due artisti straordinari».

«In the middle somewhat elevated» di William Forsythe è invece un classico dei suoi gala.
«È un pezzo folgorante, che continuo ad amare, e così è anche per il pubblico. Inoltre trovo che Alicia Amatriain, la mia partner in questo passo a due, sia splendida. Quando posso lo ripropongo sempre, perché ha forza, dinamismo, velocità, e una fisicità così diversa da tutti gli altri pezzi. E poi ormai è diventato un grande classico».

E' molto legato anche al balletto «L'Arlésienne», di Roland Petit, di cui a Parma propone il pas de deux finale, accanto a Sabrina Brazzo.
«Per coincidenza debuttai in questo balletto proprio a Parma, un anno fa, nella Serata Petit al Teatro Regio Da allora l’ho molto amato, per l’intensità drammatica del personaggio maschile: è un’altra faccia dell’artista che mi piace mostrare. Ho sempre amato Roland Petit e in questa Serata Petit l’ho proprio riscoperto, grazie a ruoli come Frédéric, Don José, le Jeune Homme. Insieme abbiamo lavorato benissimo e quindi ogni volta che posso mi piace riproporre uno dei suoi pezzi».
(L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti