12°

Spettacoli

Baldi Cantù dei Controluce: «Giochiamo col belcanto»

Baldi Cantù dei Controluce: «Giochiamo col belcanto»
0

di Pierangelo Pettenati

La rassegna «Talenti a contatto» termina stasera con «Controluce», progetto discografico dell'omonimo gruppo di Elio Baldi Cantù con Paolo Manfrin (violoncello), Giuliano Cremonesini (flauto), Marianna Storelli (fisarmonica), Giuliano Nidi (contrabbasso), Sandro Ravasini (batteria) e Antonella Montali (voce). Nato su cd e già presentato in forma teatrale con coreografie ad hoc, «Controluce» arriva ora a Parma nello spazio del Parco Eridania, adiacente all’Auditorium Paganini, nella classica versione da concerto. E’ lo stesso Baldi Cantù a descrivere questa versione, partendo dalla nascita dell’intero progetto: «Il progetto attuale nasce dal precedente “Bel Canto”, con caratteristiche chill-out nel quale l’elettronica era la caratteristica principale. Volendo creare un suono che meglio mi rappresentasse ho deciso per una formazione in bilico tra mondi diversi. Infatti abbiamo la voce di soprano, flauto, violoncello e contrabbasso che danno una caratteristica classica all’orchestrazione, piano batteria e percussioni che ci portano verso il latin jazz e la fisarmonica a legare tutto aggiungendo sapore di tango». Grazie alle diverse esperienze e influenze dei musicisti, le canzoni di «Controluce» cambiano d’abito rispetto all’originale: «Per me è un gioco molto intrigante prendere una melodia e, scoprendone caratteristiche nascoste, darle una nuova dimensione. Penso che queste caratteristiche risiedano già nel brano, solo non sono mai state enfatizzate. Così un’aria antica come “Plaisir d’amour” col suo triste lamento d’amore può diventare un brano R&B o “Un bel dì vedremo” con la sua melodia sospesa ha richiamato a sé un’atmosfera modale orientaleggiante». Una di queste canzoni ha avuto successo e fa da ponte tra passato e futuro: «Mi Cancion, pubblicata in “Bel Canto”, è entrato in varie compilations, soprattutto in Armani Cafè che ci ha dato buona visibilità. E’ stata ripresa da questo disco e ha dato il titolo al nuovo cd dei Controluce, che è appena stato stampato e verrà distribuito in settembre». E finalmente arriviamo al programma di stasera: «Lo spettacolo sarà in forma di concerto, senza le coreografie di Lucia Perego, e avremo un percussionista che accentuerà i colori latini dei nostri brani. Presenteremo anche una canzone nuova e due nuove rivisitazioni di brani lirici». 
«Talenti a contatto» è promossa dall'Assessorato al benessere e alla creatività giovanile e organizzata da Novecento, con la collaborazione di Gran Caffè Orientale e Parmamusica, e con la sponsorizzazione di Enìa, Ivri e Sama Abitare. La serata sarà aperta alle 19 da Happy Hour con DJ set. Ingresso gratuito. Per informazioni: www.orkestranovecento.it e info-line 3392478985. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv