-3°

Musica

Vincolata la casa di Lucio Dalla

Vincolata la casa di Lucio Dalla
0

(ANSA) - BOLOGNA - Un tweet e il ministro Dario Franceschini conferma la decisione di vincolare la casa di Lucio Dalla, il grande appartamento zeppo di opere contemporanee, arredi antichi, foto e oggetti significativi, al piano nobile del palazzo che il cantautore abitava nella centralissima via D’Azeglio a Bologna. 

Già avviati i contatti tra la Direzione regionale dei Beni culturali e la Fondazione Lucio Dalla, preoccupata che la procedura per esaminare i pezzi uno per uno possa bloccare l'apertura della Casa Museo, pensata per marzo 2015, sottolinea la presidente Donatella Grazia: «Sembra che siano preoccupati che noi possiamo disperdere qualcosa, quando la Fondazione nasce proprio per preservare e valorizzare il patrimonio di Lucio. La misura lascerebbe pensare che noi ci stiamo comportando in maniera non consona, ma non è così. Anzi, l’avvio della procedura ha fermato il progetto di apertura della Casa Museo».
Tra i problemi sul tappeto, anche l’asta di parte dei beni appartenuti al cantautore, ma la presidente Grazia precisa che "non è mai stato in vendita nè messo all’asta il piano nobile, ma solo le mansarde, che non c'entrano con il grande appartamento pieno di opere d’arte abitato da Lucio».
Arrivano rassicurazioni dall’architetto Carla Di Francesco, responsabile della Direzione regionale di Beni culturali, che conosceva il cantautore ed è stata anche sua ospite nel grande appartamento: «La dichiarazione di interesse culturale per la casa di Lucio Dalla non è un provvedimento punitivo, è un atto dovuto del tutto indipendente. Il vincolo sarebbe stato avviato già due anni fa se i funzionari delle soprintendenze non fossero stati impegnati nelle verifiche post-terremoto in Emilia». Anzi, con la Fondazione costituita dai cugini-eredi di Dalla «non potremo che andare nella stessa direzione di tutela.
L’importante - sottolinea - è che con pazienza e insieme, i miei funzionari e loro, si mettano al lavoro catalogando ogni oggetto. Alcuni potranno non essere significativi per il vincolo e, quindi, anche avviati alla vendita, ma quelli vincolati dovranno restare a descrivere la casa e l’artista che l’abitava. Conterei, se la collaborazione sarà proficua, di poter chiudere il vincolo per la fine dell’anno». In tempo dunque per l'ipotizzata apertura della Casa Museo in marzo.
L’architetto sgombra il campo anche dal termine 'collezionè apparso nel tweet del ministro ("Avviata la procedura per il vincolo sulla collezione di Lucio Dalla. Un patrimonio da non disperdere ma da conservare e valorizzare") e che preoccupava la Fondazione per l’ipotesi di vincolo generale sulla casa. E' stato usato solo per la brevità richiesta dai 140 caratteri del tweet, ma «l'insieme di oggetti, opere e ricordi di Lucio Dalla non può configurarsi come una 'collezionè. Il vincolo - precisa Di Francesco - vuole tutelare l’appartamento e cosa rappresentava per l’artista, con gli oggetti più significativi e a volte una fotografia lo è più di un’opera. Ricordo ad esempio una foto con la mamma da giovane e il rilievo che Lucio le dava quando la mostrava».
In ogni modo, dopo un primo incontro preliminare, la procedura di vincolo prosegue: «Abbiamo un incontro in soprintendenza il 17 ottobre - sottolinea la presidente della Fondazione - e chiariremo il punto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

Wikileaks

Obama commuta la pena di Chelsea Manning: sarà scarcerata

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video