19°

34°

Festival Verdi

Rabaglia: "Con questi giovani vado alle radici di Traviata"

"Ristudiando l'opera per l'ennesima volta, si scoprono ancora cose nuove"

Rabaglia: "Con questi giovani vado alle radici di Traviata"

Stefano Rabaglia

Ricevi gratis le news
0

Sul podio dell’Orchestra del Comunale di Bologna per “La traviata” al Teatro Verdi di Busseto (venerdì prossimo alle 20 la «prima») salirà Stefano Rabaglia. Il direttore parmigiano, attivo in alcuni dei più prestigiosi teatri e docente di “Lettura della partitura” al Conservatorio della nostra città, è stato a stretto contatto con i giovani cantanti del Concorso Voci Verdiane e della Scuola dell’Opera di Bologna che compongono il cast.
Com’è stato lavorare con tanti giovani?
«È stata un’esperienza gratificante e bellissima. Coi giovani si lavora tanto, ma c’è anche la soddisfazione di plasmare una materia molto duttile: non ci sono interpretazioni precedenti da smontare o da cambiare. Il gruppo è molto affiatato e sono tutti pieni di entusiasmo. Dobbiamo anche ringraziare il fatto di avere a disposizione la solidità del Comunale di Bologna, con l’orchestra e il coro che accompagnano questi ragazzi con la loro professionalità, mettendoli nelle migliori condizioni possibili».
Come sarà caratterizzata questa Traviata?
«Ho colto questa occasione proprio per ristudiare l’opera per l’ennesima volta riscoprendo nuove cose e andando alla radice. Ho provato a togliere tutto quello che non è mano di Verdi, aggiungendo quello che mi sembra necessario perché è ovvio che ogni testo ha bisogno di un intervento per essere riportato in vita. Ho cambiato e tolto molte abitudini inveterate che raffreddano e rallentano il discorso musicale e secondo me questo dà, a questa partitura raffinatissima, un taglio molto scorrevole. Ho cambiato e tolto tante corone, convenzioni e acuti che non sono scritti da Verdi. Riaprendo tutti i tagli, ma snellendo il discorso e il respiro musicale credo di aver trovato una lettura, non dico originale e nuova, ma personale. Ripristinando la musica che spesso viene tagliata, mi auguro che si senta una stabilità e coerenza formale».
In questa lettura ha influito il fatto di partecipare ad un Festival?
«È una Traviata leggermente diversa da quella che si è abituati a sentire. Non è possibile fare un lavoro di questo tipo nei contesti dove esiste un repertorio. Dirigo questo titolo alla Fenice ininterrottamente dal 2010 e lì bisogna inserirsi in una struttura che è collaudata dal 2004: si lavora bene con gli artisti e c’è un bellissimo rapporto, ma lo scheletro e l’impianto sono quelli e non si possono cambiare. Qui, avendo la possibilità di fare tutto da zero, ho cercato di fare una lettura con un taglio, nei miei intenti, più asciutto».
Dopo il debutto di venerdì, «La Traviata» a Busseto (regìa di Henning Brockhaus, scene di Josef Svoboda) replicherà il 26, 29 e 31 ottobre, l'1 e 2 novembre. Tutte le recite sono fuori abbonamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel