11°

Spettacoli

«Per colpa di chi?» Viareggio canta e non dimentica

«Per colpa di chi?» Viareggio canta e non dimentica
Ricevi gratis le news
0

 di Martino Iannone

 Viareggio vive. Zucchero & Friends emozionano, un po' meno l’acustica. Andrea Bocelli,  Sting, Antonello Venditti, Solomon Burke, Jeff Beck con il «Nessun Dorma» di  Puccini eseguito con la Fender, Pino Daniele, Mario Biondi,  Irene Grandi e tanti giovani per una notte d’estate nella città  che ancora piange i 29 morti della strage alla stazione del 29  giugno.
E il ricordo va anche a chi ancora lotta. «Questo concerto  è per voi, per voi che siete tra la vita e la morte in  ospedale» dice Carlo Conti aprendo nello stadio dei Pini il  «Concerto per Viareggio» al quale hanno assistito oltre 16 mila  persone per un incasso di 356.400 mila euro, più 10 mila giunti  in donazione dalla Nazionale di calcio dei cantanti e che ha trovato il suo slogan nella canzone «Per colpa di chi?» di Zucchero.
Il primo a esibirsi sul palco è Pino Daniele insieme a J-Ax  con «Un sole dentro me». In tribuna d’onore ci sono un centinaio  di familiari delle vittime della strage accolti dal sindaco Luca  Lunardini. A una decina di metri da loro tre viareggini «doc»,  il ct della Nazionale Marcello Lippi (nessun riferimento alla polemica con Mourinho, non è serata), l'ex arbitro Pierluigi Collina e la grande attrice Stefania Sandrelli.
Spazio ai giovani con Juri, la figlia d'arte Irene Fornaciari, il vincitore  di X-Factor Matteo Becucci («essere qui stasera è bello ma  soprattutto è giusto»), Noemi con un omaggio a Marvin Gaye,  Karima in duetto con Mario Biondi, Malika Ayane.
Prima pausa musicale dopo oltre un’ora e trenta di musica con  uno sketch di Panariello-Mario il bagnino. Salutando Conti,  molto abbronzato, il comico gli dice: «Buona sera presidente.  Come perchè? Non sei Obama?». Torna la musica con la magia del  flautista Andrea Griminelli. Sale Irene Grandi, in elegante  nero, e tutti a cantare «Prima di partire per un lungo viaggio».  L'intensità dello show lievita, l’acustica migliora. Ci sono  Alexia, i virtuosismi jazz-rock di Eric Lewis e ancora il calore soul  di Biondi. Sul palco salgono Lippi e la Sandrelli. Parte il gran  finale. «Notte prima degli esami» di Antonello Venditti; il grande bluesman Jeff Beck  che esegue «Nessun Dorma»; Bocelli che intona «My way»  accompagnato da un pianoforte.
E' quasi mezzanotte e sul palco compare the bishop, il  vescovo, Solomon Burke, prima da solo, poi con Zucchero a  cantare «Diavolo in me». Lo stadio è una bolgia. Scende la  notte e la prima nenia la cantano Zucchero e Beck con «Dune  mosse». Brillano le luci di migliaia di cellulari: tocca  finalmente a Sting che insieme a Sugar attacca «Every breath you  take» e «Fragile». Per le sonorità del basso si corre in  qualche modo ai ripari. Chiude Zucchero che, con la D’Alessandro & Galli, ha voluto tutti qui per ricordare e non  dimenticare: prima «Così celeste» col Coro delle Voci Bianche  del festival pucciniano e, infine, con uno straziante  «Miserere».
Dopo il concerto c'è stata una cena e un’asta di  beneficenza. Battuti, oltre a un quadro di  Possenti e  sculture del teatro del silenzio di Bocelli, le maglie  autografate di Eto'o, Milito, Zanetti, Totti, De Rossi, Del  Piero, Diego, Ronaldinho, Mutu, Gilardino e Amauri, portate da  Collina e Lippi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery