19°

Spettacoli

La "Notte della Taranta": magia per centomila

La "Notte della Taranta": magia per centomila
Ricevi gratis le news
0
E' stata la notte della musica salentina. Violini, viole, contrabbassi, percussioni, ma soprattutto tamburelli hanno accompagnato le più belle canzoni in griko, il dialetto della Grecia salentina. Da ieri sera fino all’alba, quando il sole ha dominato sul concertone finale della 'Notte della Tarantà e ha scacciato i 'tarantolatì. Oltre centomila gli spettatori che hanno ballato nella magnifica piazza dell’ex convento degli Agostiniani dando vita alle 'rondè, così come si chiama il ballo a suon di 'pizzicà.
Mauro Pagani, al suo terzo anno da maestro concertatore, ha diretto l’orchestra composta da 30 musicisti e i tanti ospiti che, anche quest’anno, hanno intrattenuto i centomila spettatori, tra cui molte famiglie con bambini al seguito. Ben 30 i brani in scaletta, tra classici della musica popolare salentina e inediti degli ospiti: atmosfere world, venature jazz, suggestioni arabe, musica d’autore italiana e sonorità africane. Il maestro Pagani ha inoltre tributato un omaggio a Fabrizio De Andrè proponendo Monti di Mola con Emanuele Licci.
Eugenio Finardi, primo degli ospiti a calcare il gigantesco palco, ha interpretato L’Acqua della funtana mentre Simone Cristicchi, accompagnato dal coro dei minatori di Santa Fiora, ha eseguito Volemo le bambole (brano del coro dei minatori) e Lu fattore. Spazio anche agli ospiti stranieri con Noa che prima ha interpretato una versione di Damme nu ricciu in un impeccabile griko e, a seguire, la ormai celebre There must be another way in duetto con la cantante palestinese Mira Awad. A seguire Alessandra Amoroso, la giovane salentina vincitrice di 'Amicì, che ha fatto esplodere i centomila con una versione blues di Ferma zitella.
Rivelazione del concertone – secondo gli organizzatori – è stata la cantante inglese 'Z star' che, oltre alla sua canzone No love lost, ha intonato una versione rock di Ndo ndo ndo (con un coinvolgente inciso reggae). Poi, assieme a Mauro Pagani, si è esibita in Domani, brano destinato alla raccolta di fondi per i terremotati dell’Abruzzo. Ultimo ospite della serata la straordinaria Angelique Kidjo, icona della musica world mondiale che ha cantato Aremu rindineddha, in compagnia di Alessia Tondo, e Africa.
Alla fine, com'è ormai tradizione, l’inno della Grecia Salentina, Kalinitta, che ricorda tanto il sirtaki, ha segnato la fine della festa e ha lasciato il posto ai bis in cui gli stornelli tipici del Salento fanno da sigla finale del concerto. All’alba, quando è terminato il concertone, nei vicoli di Melpignano si sentiva ancora il riecheggiare dei tamburelli, un richiamo per gli instancabili tarantolati che hanno formato le 'rondè e hanno ricominciato a ballare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro