19°

comare & co.

Morgan dice addio per sempre ad X Factor. Ancora.

Morgan dice addio per sempre ad X Factor. Ancora.
0

Se ne va con un colpo di teatro, ovviamente. Morgan, occhio bistrato e gilettino scozzese, lascia X Factor “per sempre” e, come tutti sogniamo di fare in ufficio (e non faremo mai), se ne va così, da vero eroe: stringendo mani e dicendo “addio”. Il giudice simbolo del talent per eccellenza, colui che dal 2008 siede al tavolo dei critici (fatta eccezione per una sola delle otto stagioni), ha lasciato la trasmissione perché “nulla più a che fare con le derive prese dal programma”. Tradotto: dovendo scegliere fra due dei suoi protetti al ballottaggio, non ci sta: elimina gli Spritz for five, a favore dei Komminuet, ma poi decide di privare per sempre il pubblico della sua luminescenza. Perché, in fondo, lo aveva detto a denti stretti poco prima che il pubblico stesso “si merita la merda che c’è in giro oggi”.
Che dire? Morgan mi ha sempre dato l’idea di un Oscar Wilde de noattri, un po’ dandy e un po’ coatto. Artista apprezzabile, ma inguardabile a tracannarsi tutte quelle Redbull dietro la scrivania. Esagerato nel voler spiazzare, spesso sortiva l’effetto contrario: ecco, il solito stravagante Morgan. Quanto ci avrebbe stupito, invece, presentandosi una volta in studio con jeans e maglietta? Magari lucido. In questi sette anni ne ha combinate di tutti i colori: ha messo pure incinta una concorrente della quinta edizione, Jessica Mazzoli (con cui ha avuto una storia durata meno della gestazione stessa), ma ha anche portato numerosissimi artisti alla vittoria, tra cui Marco Mengoni. Ecco, Marco Mengoni: proprio dopo il suo trionfo Marco Castoldi, in arte Morgan, aveva già detto addio ad X Factor, salvo poi saltare una sola stagione e ritornare svelto svelto a poggiare le terga sulla sua sedia un anno dopo. In questo ci ricorda un po’ la nostra beneamata classe politica. Per altri versi, invece, il suo continuo “Me ne vado, addio. Ma anzi, forse no”, il suo bisogno di essere pregato, trattenuto, supplicato di restare, perché senza di lui niente ha più senso, suonerà famigliare ai nostri tifosi gialloblù.
Morale: “morto” un Morgan, se ne fa un altro. Se siamo sopravvissuti senza la Simonona nazionale, possiamo superare anche questa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano