12°

Spettacoli

Gli esperti attaccano la tv generalista: "Sempre più violenza e trash"

Gli esperti attaccano la tv generalista: "Sempre più violenza e trash"
0

Talent show e reality, programmi sportivi e  fiction ormai collaudate: nuova stagione Tv e nessun cambiamento,  se non in peggio, almeno secondo psicologi, sociologi ed esperti  di media. Malgrado il calo di ascolti che affligge la Tv  generalista, che nella ultime stagioni ha perso circa il 4%, a  dominare anche nei nuovi palinsesti saranno «omologazione tra le reti» (41%) e soprattutto programmi dove le uniche parole d’ordine sembrano essere la rissa (come sottolinea il 58%), le parolacce (46%) e le volgarità (39%).
Insomma una Tv fotocopia di quella tanto criticata della scorsa stagione, dove manca totalmente la  qualità (74%) e dove alcune fasce di pubblico sono trascurate o  «obbligate» a vedere programmi non adatti, come puntualmente  accade ai bambini (63%). La “cura”? Rivedere i palinsesti, inserendo programmi e personaggi in grado di fare buona Tv (53%),  investire nella sperimentazione (46%), avere il coraggio di non  assoggettarsi alle "mode" che affliggono il piccolo schermo (38%)  e di proporre un’offerta diversa dalle altre reti (32%).
È quanto risulta da uno studio di Comunicazione Perbene  (www.comunicazioneperbene.com) ente no profit che promuove «l'ecologia della comunicazione». Lo studio è stato condotto su 150 fra sociologi, psicologi, esperti di media, ma anche investitori pubblicitari,  cui è stato chiesto di analizzare i palinsesti e l’offerta della  Tv generalista e di individuarne pregi e difetti.
«Nella stagione appena passata abbiamo visto una Tv dove a  dominare non è certo stata la qualità, ma nemmeno la varietà  dell’offerta - sottolinea Saro Trovato, presidente di Comunicazione Perbene -. Su qualsiasi rete ci si trovasse la  costante erano risse, urla, volgarità e messaggi dove ad essere  premiata era l’assoluta mediocrità. Una Tv cattiva maestra,  insomma, e analizzando i palinsesti per la stagione che sta per  cominciare le cose sembrano ancora peggiorare. La Tv deve  cambiare, bisogna puntare sulla Tv che non c'è, ovvero su  programmi pensati e creati ad hoc per le diverse tipologie di  pubblico, ma soprattutto una Tv che non trascuri la qualità e che  ricominci ad essere un modello positivo».
Per il 73% degli esperti coinvolti nello studio, la Tv generalista  è sempre più una «cattiva maestra», in grado di promuovere solo  aspetti negativi, come l’esaltazione della mediocrità (48%) che  emerge puntualmente dagli innumerevoli reality show, e valori  distorti (34%), come la sopraffazione (47%), ovvero chi urla di  più dell’altro vince, a prescindere dalle argomentazioni, la  violenza verbale (41%), e il vantaggio di essere «furbi» piuttosto  che onesti (36%).  Ma quali sono gli elementi che emergono dall’analisi dell’offerta  televisiva? Sicuramente si assiste ad una offerta completamente  omologata, una sorta di Tv-fotocopia che presenta un palinsesto  sempre uguale, su qualsiasi rete ci si trovi, pubblica o privata  (41%). Un problema che non riguarda solo la "varietà  dell’offerta", ma il fatto che a dominare sul piccolo schermo sono  solo alcune tipologie di programmi che "vanno di moda" e che non  sono certo all’insegna della qualità. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Una 34enne in manette a Parma: controllava che le ragazze eseguissero gli ordini. Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni 

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

Due anticipi 

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

Salsomaggiore

Gratta e vince 10mila euro

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

2commenti

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

Appennino reggiano

Scontro frontale fra moto: un ferito grave portato a Parma 

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia