18°

Spettacoli

Deborah e Mariachiara: addio al sogno

Deborah e Mariachiara: addio al sogno
0

Per le due belle parmensi il so­gno si ferma qui. Deborah Let­tieri, 26 anni di Parma e Ma­riachiara Maccanelli, 25 anni di San Polo di Torrile non hanno superato lo scoglio delle prefi­nali e lasciano il concorso. Resta invece in gara Sarah Baderna, 17 anni, di Castell'Arquato (Pc) che si giocherà lo scettro di reginetta d’Italia il 12, 13 e 14 settembre.
  Il verdetto è stato pronunciato ieri sul palco di piazza del Popolo tra emozioni inaspettate e qual­che delusione. La biondissima Sarah, studentessa dagli occhi verdi, porterà in finale i colori dell’Emilia Romagna insieme al­le miss con titolo regionale: la modenese Martina Alberti e De­nise Buratti di Cesenatico. Con loro anche la ferrarese Marina Mangherini, anche lei scampata alle dure eliminazioni indossan­do la fascia di miss Selezione Fo­tografica Emilia Romagna.
 

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

LE SPERANZE E LE PAURE DELLA VIGILIA - «Di certo potevo dare di più, ma non so cosa sia successo: non mi ero mai sentita così agitata prima di una selezione». E’ un tantino amareggiata la parmigiana Deborah Lettieri, 26 anni, in gara con la fascia di «miss Rocchetta Emilia Romagna», mentre racconta della sua sfilata di martedì davanti alla commissione e dell’attesa estenuante che - dice - «mi ha reso nervosa». Con lei sono passate al vaglio dei giurati anche la parmense Mariachiara Maccanelli, 25 anni, «miss Tv Parma web» e Sarah Baderna, 17 anni di Castell'Arquato, «miss Valleverde Emilia Romagna».

La giuria ha cominciato a lavorare intorno alle 15 valutando le miss regione per regione dalla Valle d’Aosta fino alle Marche. «Il mio turno è arrivato intorno alle 20 - racconta Deborah sorridendo - ero ansiosa e stanca, così come lo erano i giurati: non mi sentivo a mio agio e temo di essere stata timida e di non aver mostrato la mia vera personalità, il mio essere invece spigliata e incisiva». Oltre alla sfilata di rito, tra le prove da sostenere c'erano tre pose fotografiche, un «passaggio» in video che avrebbe svelato la telegenia, quindi una piccola chiacchierata e l’interpretazione di un brano dell’oroscopo. Prove che - come conferma anche Deborah - Mariachiara ha affrontato invece in modo impeccabile.

«E' andata meglio di quanto mi aspettassi - afferma la bella infermiera di Torrile mentre si riposa nella hall dell’Astro. «Per la prima volta credo di essere riuscita ad essere davvero spontanea - racconta - la giuria era incuriosita del mio titolo di miss Tv Parma Web, per la prima volta è indossato da una prefinalista». «Mi hanno poi chiesto spiegazioni riguardo ad un piccolo orecchino - aggiunge ridendo -: lo so che non sono concessi, ma questo non riesco più a toglierlo». Anche Mariachiara ha sfilato in serata, così come Sarah che racconta di essere stata «tranquillissima: ho un carattere determinato e preciso e infatti - aggiunge con ironia - è un tormento qui ogni volta non sapere cosa mi attende durante la giornata». «Il mio tatuaggio ha destato curiosità - racconta mostrando la scritta egiziana che le colora il braccio sinistro -. Riporta i nomi di mia madre Marilena, mio padre Giovanni e mia sorella Paola: ha un significato molto profondo per me in quanto sono le persone più importanti nella mia vita». Non c'è stata nessuna prova di recitazione o di canto per le tre belle miss, come invece pare sia accaduto per altre, forse - dicono - «è stato perché il turno delle concorrenti dell’Emilia è arrivato quando la giuria era esausta».

Ieri le stesse emozioni sono toccate alle restanti prefinaliste. Ora alle tre miss non resta che attendere il verdetto: le 60 finaliste saranno presentate stasera alle 21 sul palco di Piazza del Popolo a Salso. m.i.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche