-2°

Spettacoli

Quelle ombre cinesi di origine argentina

Quelle ombre cinesi di origine argentina
Ricevi gratis le news
0

di Patrizia Celi

Ombre cinesi, per tradizione silenziosa e affascinante scoperta di abilità. Per Valeria Guglietti spettacolo a suon di musica, nel quale capacità, ritmo e gioco si mescolano per creare illusioni. Il suo «No toquen mis manos» ha chiuso venerdì sera la 14ª rassegna internazionale Marionette & Burattini alla pergola della Corale Verdi. 
Dalle veloci e abilissime mani della Guglietti (artista di origine argentina) sono nate tradizionali ombre cinesi, in particolare animali vivaci e scattanti, ma anche dolcissimi, come il minuscolo gattino che ha scambiato affettuosità con la sua creatrice, tra i più apprezzati dal pubblico che spesso ha accompagnato l’esibizione con mormorii di meraviglia. Le rappresentazioni di animali, alternate ad armoniche figure geometriche, hanno scandito lo scorrere delle storie animate, nelle quali le agili dita sono diventate supporto di sagome cartonate: teste e oggetti hanno preso vita in virtù del movimento di ogni falange della mano, che nell’insieme ha conferito corpo ed espressività motoria al personaggio. Di straordinaria espressività la strega con il naso ballerino, così brutta da rompere lo specchio; agile e ironico personaggio del cinema muto lo Zorro spadaccino, non così atletico da rimanere in sella al suo destriero. 
Minimali anche le scenografie di cartone, indispensabili ausili alla comprensione, come nello splendido passo dedicato al pescatore che toglie il tappo al mare, prosciugandolo. Sublime il minuto pianista, che incanta con due dita utilizzate alla stregua di dieci. Fino alla parabola finale, giocata sul mistero della creazione, che conclude lo spettacolo con l’immagine dell’alieno E.T. in movimento. 
La Guglietti ha affascinato il pubblico con la sua mirabile tecnica, ma anche con la sua dolcezza e simpatia, attenuando con un rapido sorriso la drammaticità di certi episodi, graditi al pubblico adulto ma fonte di timore per i bambini. Più volte dalla platea si è scatenato un improvviso spontaneo applauso, per piacere e riconoscimento di studio e abilità trasformate in arte. E in conclusione non sono mancate grida di apprezzamento. La rassegna Marionette & Burattini - promossa da Comune di Parma e Castello dei Burattini-Museo Giordano Ferrari, sostenuta da Fondazione Monte Parma, Corale Verdi e Teatro delle Briciole - è stata un trionfo di animazione e una straordinaria esibizione di tecniche differenti. Un’edizione di alto livello che ha riscosso un entusiastico successo di pubblico, degno omaggio alla memoria del regista e organizzatore teatrale Giorgio Belledi, alla quale era dedicata. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

2commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa