13°

31°

Spettacoli

Quelle ombre cinesi di origine argentina

Quelle ombre cinesi di origine argentina
0

di Patrizia Celi

Ombre cinesi, per tradizione silenziosa e affascinante scoperta di abilità. Per Valeria Guglietti spettacolo a suon di musica, nel quale capacità, ritmo e gioco si mescolano per creare illusioni. Il suo «No toquen mis manos» ha chiuso venerdì sera la 14ª rassegna internazionale Marionette & Burattini alla pergola della Corale Verdi. 
Dalle veloci e abilissime mani della Guglietti (artista di origine argentina) sono nate tradizionali ombre cinesi, in particolare animali vivaci e scattanti, ma anche dolcissimi, come il minuscolo gattino che ha scambiato affettuosità con la sua creatrice, tra i più apprezzati dal pubblico che spesso ha accompagnato l’esibizione con mormorii di meraviglia. Le rappresentazioni di animali, alternate ad armoniche figure geometriche, hanno scandito lo scorrere delle storie animate, nelle quali le agili dita sono diventate supporto di sagome cartonate: teste e oggetti hanno preso vita in virtù del movimento di ogni falange della mano, che nell’insieme ha conferito corpo ed espressività motoria al personaggio. Di straordinaria espressività la strega con il naso ballerino, così brutta da rompere lo specchio; agile e ironico personaggio del cinema muto lo Zorro spadaccino, non così atletico da rimanere in sella al suo destriero. 
Minimali anche le scenografie di cartone, indispensabili ausili alla comprensione, come nello splendido passo dedicato al pescatore che toglie il tappo al mare, prosciugandolo. Sublime il minuto pianista, che incanta con due dita utilizzate alla stregua di dieci. Fino alla parabola finale, giocata sul mistero della creazione, che conclude lo spettacolo con l’immagine dell’alieno E.T. in movimento. 
La Guglietti ha affascinato il pubblico con la sua mirabile tecnica, ma anche con la sua dolcezza e simpatia, attenuando con un rapido sorriso la drammaticità di certi episodi, graditi al pubblico adulto ma fonte di timore per i bambini. Più volte dalla platea si è scatenato un improvviso spontaneo applauso, per piacere e riconoscimento di studio e abilità trasformate in arte. E in conclusione non sono mancate grida di apprezzamento. La rassegna Marionette & Burattini - promossa da Comune di Parma e Castello dei Burattini-Museo Giordano Ferrari, sostenuta da Fondazione Monte Parma, Corale Verdi e Teatro delle Briciole - è stata un trionfo di animazione e una straordinaria esibizione di tecniche differenti. Un’edizione di alto livello che ha riscosso un entusiastico successo di pubblico, degno omaggio alla memoria del regista e organizzatore teatrale Giorgio Belledi, alla quale era dedicata. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover