21°

31°

Spettacoli

Van de Sfroos, radici nel lago

Van de Sfroos, radici nel lago
0

di Giulia Coruzzi

«E disum tücc che sèrum angeli e che però i g'hann dirutaa e gh'emm i aal tücc stramusciaa e ripiegaa suta el paltò. E diciamo tutti che eravamo angeli che però ci hanno dirottato e abbiamo le ali stropicciate e ripiegate sotto il cappotto» canta Davide Van De Sfroos nella sua «Il prigioniero e la tramontana». E il suo pubblico, per l’occasione senza cappotto e con le ali spiegate, lo aspetta a Langhirano sabato prossimo, 5 settembre alle 22 in piazzale Melli.
 Sarà per quelle sue radici, ben piantate sulle rive del lago di Como, che le sue canzoni profumano dell’aria - e dell’acqua - che ispirò tanti poeti e scrittori. La maggior parte dei suoi brani fa capo al lago e se ne ha conferma non solo in «Akuaduulza» (cd del 2005), ma anche nel suo ultimo album, «Pica!», che sta per «picchia», è un cd corale: 15 brani fatti di minatori, di emigranti, di fatiche.

 Tutto l’album contiene strofe in cui il folk e il rock si confrontano con il blues, il cajun e lo spiritual.
Anche in marzo, quando il menestrello di Mezzegra si era esibito all’Auditorium Paganini, aveva dimostrato che il Mississippi non era poi così lontano e che le sue citazioni e i suoi riferimenti erano sempre più rivolti «oltreoceano». Eppure lo «spirito» dello specchio comasco non smette di emergere dalle parole di Davide Bernasconi (questo il suo vero nome) in dialetto tremezzino (o laghée). Non si può parlare di lui senza provare a masticare la sua lingua, senza la quale le sue storie non sarebbero così belle. Storie fatte di riflessi e abissi, storie di personaggi spesso «ai bordi», del lago e della società.

Come quella di «El baron», che tradotta racconta: «E l’hanno visto spostare la nebbia, chiudere la stella in una gabbia | l’hanno impiccato e si è rotto il ramo, e ha la pelle color del fumo | e in quarant'anni di manicomio è diventato mille persone | non è guarito, non ha capito ma ha imparato a suonare il violino | e in quarant'anni di manicomio è stato un po' tutti e un po' nessuno | ma adesso arriva con il cilindro e lui lo sa che è il barone...».

Van De Sfroos (letteralmente «vanno di frodo») inizia le sue avventure con i Potage, un gruppo d’ispirazione punk e, poco tempo dopo, dà vita ai De sfroos con i quali elabora i primi testi in lombardo che portano alla pubblicazione di «Viif» e «Manicomi». Seguono l’esperienza poetica con la raccolta di poesie «Perdonato dalle lucertole» e la scelta della carriera solistica accompagnato dalla «Davide Van De Sfroos Band». Il Premio Tenco nel 1999 preannuncia una serie di successi, ottenuti con gli album «Breva e Tivan» (1999), «Per una poma» (1999), «E semm partii» (2001), «Laiv» (2003), «Akuaduulza» (2005) e «Pica!» (2008) che registra un grande consenso di pubblico e critica. Molto apprezzati anche i suoi libri: oltre a «Perdonato dalle lucertole», anche «Capitan Slaff», «Le parole sognate dai pesci» e «Herbert Fanucci».
Langhirano è pronta a ballare il folk/rock di Van De Sfroos...e a cambiar dialetto, per una sera. Info: Arci Caos 0521.706214. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse