-1°

Spettacoli

Jurman, talento e simpatia. Con la «sorpresa» Biondi

Jurman, talento e simpatia. Con la «sorpresa» Biondi
1

 di Giulia Coruzzi

Simpatia e talento tra palco e platea. Luca Jurman è stato protagonista domenica di un coinvolgente concerto a Lesignano; ciliegina sulla torta il finale con Mario Biondi. Lesignano ha ospitato dunque, nell’ambito delle iniziative del Festival del prosciutto 2009, un grande protagonista della scena canora italiana. Una serata di intense sonorità e convincenti interpretazioni, in cui tutta l’energia vocale di Luca Jurman, accompagnato da una band di notevole forza musicale, ha plasmato uno spettacolo capace di coinvolgere il pubblico per nulla intimorito dalle basse temperature e dall’umidità.

 Un’intesa particolarmente vivace si è subito instaurata tra il cantante - nonché ottimo pianista - e la platea. Una scaletta, quella proposta da Jurman, che non poteva non entusiasmare. Ad aprire il concerto «Superstition», che ha lasciato intendere il carattere della serata: funky e rhythm and blues, ritmo e virtuosismi. Luca Jurman ha riproposto i classici della Motown, le atmosfere jamaicane di Bob Marley, il sound degli U2, con una predilezione particolare per gli anni '70, brani noti a tutto il pubblico che non ha mai smesso di tenere il tempo e cantare insieme alla band i successi di Stevie Wonder, Ray Charles, Lionel Richie, Marvin Gaye. 
Nella prima parte della serata, con «I heard it to the grapevine», «Ora ho bisogno di te», «Is this love» e «With or without you» è emersa l’originalità degli arrangiamenti, curati dallo stesso Jurman. Ma sul palco non c'erano solo il talento dell’artista e della sua compagine: il «maestro» di «Amici» ha vestito i panni del professore e ha dedicato la parte centrale del suo spettacolo al pubblico dividendolo in due e insegnando, con pazienza e simpatia, le parti con cui avrebbe dovuto rispondere durante la canzone «All night long». E per far capire «chi» e «come» doveva ripetere «jambo jambo», «all night» e «yeeeah» ha lasciato il palco ed è sceso in platea. I brani tratti dal suo album «Back to Luca Jurman» e alcuni pezzi storici della black music hanno regalato a Lesignano atmosfere soul, funky e R&B. 

Nella seconda parte del concerto «Upside down», «How sweet it is to be loved by you», «Knok on wood», «I can't stand the rain» e, naturalmente, non poteva mancare «Georgia on my mind», brano particolarmente caro all’artista. Ma c'è stato spazio anche per le sorprese: Monica Farina, presentatrice della serata, è tornata sul palco verso fine serata per invitare a cantare con l’amico Luca Jurman Mario Biondi. Sulle note di «I believe I can fly» i due si sono divertiti (facendo pari o dispari per dividersi i microfoni) e hanno duettato sposando meravigliosamente i propri timbri vocali, perfettamente padroni delle proprie intensità. E sulla loro somiglianza, fisica e artistica, Jurman ha scherzato: «Ci hanno separati nella culla». Dopo gli applausi, il bis. Jurman è rimasto solo al pianoforte per la canzone dell’arrivederci, «Ordinary people», prima della quale ha ricordato: «Non perdetevi in voi stessi. Ricordatevi di chi avete accanto».  Il concerto ha avuto un’importante finalità benefica: parte dell’incasso sarà devoluto alla Nefrologia della Clinica Pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Parma per consentire l’elaborazione dei protocolli diagnostico terapeutici e la ricerca.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luisa

    01 Settembre @ 23.53

    Un grande ed unico artista, impareggiabile, dal cuore d'oro, con un immenso amore per la musica; questo è Luca Jurman. Una persona fantastica che mi ha sempre trasmesso tantissime forti emozioni. Unitamente al maestro anche Mario Biondi mi emoziona tantissimo, una persona semplicemente meravigliosa , un grande musicista. Grazie per la vostra semplicità e per il vostro grande talento. Siete sempre nel mio cuore. LUISA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti