11°

17°

Spettacoli

La vendetta soffia da Oriente: il mostro è dentro di noi

La vendetta soffia da Oriente: il mostro è dentro di noi
Ricevi gratis le news
0

di Michele Zanlari
Cigola un’anima meccanica dentro un corpo dalle molecole piegate alla furia. Cigolano le viscere del cinema di Shinya Tsukamoto nella sua forma originaria, quella saga di «Tetsuo» che ne ha fatto un autore estremo ed inequivocabile. A Venezia torna in concorso con la frenesia digitale di «Tetsuo the bullet man», sintesi ad uso e consumo del pubblico occidentale (il film è girato a Tokyo, ma con protagonista americano e in lingua inglese) con conseguenze scarsamente innovative.
«Non posso perdonarli. Non posso accettarlo». La vendetta, quindi, ancora una volta soffia da Oriente nella forma decisiva della rabbia, saldandosi - come sempre in Tsukamoto - nella fisiologia del corpo trasfigurato in forma mostruosa. Anthony assiste impotente alla morte del figlio schiacciato con crudeltà da un auto; in un primo tempo pare pietrificato dall’incapacità di reagire, poi subentra la rabbia e dalla sua materia si sviluppano parti metalliche. La mutazione sta all’organismo umano quanto un’opera di Tsukamoto al contorno del concorso veneziano. Questo terrore alimentato da ingranaggi psichici fagocita lo schermo lasciando lividi in rilievo sulla percezione degli spettatori. Il regista di «A snake of june» cura sempre tutto in prima persona (fotografia, sceneggiatura, camei da attore e design delle creature) e indirizza le sue scelte narrative verso la ricerca di una via di fuga interiore.
Occorre, però, stare attenti a non sottovalutare le potenzialità di una traccia di critica sociale, che pone la paura alla base dell’incubo tecnologico militare. Il Giappone teme la rivolta della rabbia portata in dote dalla guerra e, per uno strano corrispettivo d’impulsi disumani, persino l’amore rischia di essere una nuova aggravante. È un contagio che Tsukamoto riserva ai suoi fedelissimi, ma anche dover parare un colpo o lenire una ferita ha i suoi lati positivi. Il livido si fissa come coscienza della carne. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va