-7°

Spettacoli

«Chi l'ha visto?» si rinnova: i casi diventano mini-film

«Chi l'ha visto?» si rinnova: i casi diventano mini-film
0

«Chi l’ha visto? rappresenta la  riscoperta del racconto popolare». Il direttore di Rai Tre  Paolo Ruffini ha presentato così ieri mattina la nuova  stagione del programma condotto da Federica Sciarelli, giunto  alla ventiduesima edizione, che partirà lunedì 7 settembre e andrà  in onda tutti i lunedì in diretta alle 21.10 su Rai Tre.  

«Chi l’ha visto? è un programma che racconta la realtà,  l'Italia di provincia – ha spiegato Ruffini alla presentazione  che si è tenuta nello studio di registrazione della  trasmissione -. Non si tratta solo di persone scomparse, ma  della storia del nostro Paese». Insieme al direttore Ruffini  anche il vice-direttore di Rai Tre Stefano Marroni e la  conduttrice Federica Sciarelli. «Il commissario straordinario  per le persone scomparse del Ministero dell’Interno Gennaro  Monaco ci ha fatto gli auguri per questa nuova edizione – ha  detto Sciarelli -. Questo testimonia il dialogo che abbiamo con  le istituzioni».  Giunto alla ventiduesima edizione, «Chi l’ha visto?» chiuderà la  nuova stagione il 12 luglio 2010. 
«Ci sono stati momenti di  stanchezza in questi anni di programmazione – ha detto Marroni  -. Anche l’anno scorso abbiamo registrato un piccolo calo.  Abbiamo capito che avevamo bisogno non solo di un surplus  narrativo, ma anche di un linguaggio più accattivante, più  simile alle fiction». Tra le novità del programma, infatti,  spicca l’inserimento di corti cinematografici che, «in 15  minuti, racconteranno alcuni dei casi trattati dal programma –  ha spiegato Marroni -. L’intento è di trasformare la realtà in  racconto televisivo, visto che ormai la tv attinge sempre di  più dalla cronaca per i film e le fiction». Tra i registi che  hanno lavorato ai «mini-film» dei casi, Michele Soavi, i  fratelli Manetti, Andrea De Sica, e, per la prima volta dietro  una macchina da presa, la sceneggiatrice Hcidrun Schleef.   «Chi l’ha visto?» si presenterà al pubblico con una veste  scenografica nuova. Lo studio, infatti, più grande, con tre  postazioni al centro della scena (invece di una), ospiterà il  pubblico. «Non si tratta di figuranti – ha spiegato Marroni –  ma di telespettatori di Chi l’ha visto?. Non potranno  intervenire». Altra novità del programma un blog, moderato  dalla redazione, che conterrà commenti e opinioni del pubblico  sui temi della trasmissione. «Il pubblico arriverà anche  grazie alla tecnologia – ha spiegato la conduttrice -,  soprattutto i giovani che sanno usarla meglio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

27commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video