24°

musica in lutto

Il cantante Mango muore durante un concerto

Ricordo in medley dei suoi successi - Video

Il cantante Mango (foto Ansa)
3

(ANSA) - POTENZA, 8 DIC - Le prime note di «Oro», uno dei suoi brani più famosi, poi l’interruzione, il braccio destro alzato e uno «scusate» rivolto al pubblico prima del malore mentre era alla tastiera. E’ quello a cui ha assistito il pubblico del «Pala Ercole» di Policoro (Matera) e ripreso anche in un video amatoriale caricato su YouTube, nei momenti precedenti all’infarto che ha stroncato il cantante Mango, al termine di un concerto per beneficenza intitolato «Solidarietà e integrazione: insieme costruiremo un mondo a colori». 

La salma del cantante lucano si trova ancora all’ospedale "Giovanni Paolo II» di Policoro: in mattinata sarà trasferita a Lagonegro (Potenza), città dove era nato nel 1954, dove abitava e dove produceva le sue canzoni. 

IL CORDOGLIO SU WEB, DALLA PAUSINI A EROS

La morte di Mango arriva improvvisa in piena notte. Stroncato da un infarto durante un concerto, a Policoro, nella sua terra. La notizia Si diffonde presto, corre sul web. Su YouTube viene pubblicato anche un video, ripreso da alcuni media, del momento in cui il cantante si sente male e si accascia, suscitando molte, moltissime polemiche.
A centinaia cominciano ad arrivare i saluti per l’artista scomparso. Tanti i colleghi che sui social network lo hanno voluto ricordare. «Ho avuto l’onore di conoscere Mango e lavorare con lui, una persona fantastica, sensibile ed ironica - scrive Loredana Bertè, tra le prime a credere in lui all’inizio della sua carriera -. L’unico insieme al fratello Armando che mi supportò quando mi presentai col loro brano «RE» a Sanremo 1986 con la pancia finta. Un abbraccio immenso, con tutto l’amore che posso». Anche Laura Pausini si affida ai ricordi: «Ciao Pino... conoscerti è stato emozionante e mi ritengo molto fortunata perchè mi hai lasciato in regalo una canzone che ho solo io, una canzone con la tua voce bellissima che per fortuna rimarrà nel vento e nel cuore di chi non ti ha mai lasciato». «Canta ancora per noi, là... dove sei adesso», è il triste messaggio di Eros Ramazzotti. «Voce nella voce, luce nella luce, pace nella pace», scrive invece Claudio Baglioni. «Grazie Mango della tua Voce unica che splende di luce come te. Non smetterò mai di emozionarmi con le tue canzoni», posta Gianna Nannini. Secondo Gianni Morandi «la musica italiana ha perso uno dei suoi interpreti migliori... se ne è andato cantando... Ciao Mango, resterai con la tua magica voce dentro i nostri cuori».
Arisa, sua conterranea, ricorda la terra d’origine: «Un caro amico dalla voce limpida e la poesia nel cuore, un vero Lucano, che nonostante il successo ha mantenuto un contatto vivo con la sua terra e con i suoi conterranei. Unico per il suo canto e per le sue canzoni. Ci mancherai, ti ameremo per sempre». 3356117798
«Voce d’angelo tra gli angeli», scrive Biagio Antonacci, mentre per Giorgia era «voce di un pezzo di vita, artista e uomo sincero». Fiorella Mannoia si affida a un semplice saluto «Ciao Pino», Antonello Venditti a una foto, i Negramaro gli augurano "buon viaggio. ...andarsene cantando....». «Grande artista, una persona di immensa umiltà», lo ricorda Anna Tatangelo, «cantante virtuoso e perbene, sempre sul palco a portare la sua arte, fino all’ultimo» per J-Ax. Per Ron «la sua voce e il suo canto erano musica allo stato puro, fra i più grandi, a livello internazionale». «Quanti incontri, sorrisi, abbracci. E quanta stima. E ora è per sempre», è il malinconico saluto di Paola Turci.
Francesco Baccini punta il dito contro il voyeurismo e twitta: «Non ho il senso dell’horror... Di un amico preferisco conservare il ricordo piuttosto che guardare l’attimo della sua morte». Incredulo Marco Masini: «Non ci credo. Pino Mango se n'è andato all’improvviso, lasciandomi dentro un dolore umano e artistico indescrivibile». Come anche i Modà: «Se ne va una delle voci più belle e storiche della musica italiana...davvero senza parole, solo grande dolore».
C'è chi non lo conosceva bene, ma come Francesco Renga "conoscevo la sua anima artistica e la sua voce inconfondibile. Credo sia una grande perdita per tutti noi. Ci mancherai». Anche Fiorello si è unito al cordoglio dedicandogli la puntata di Fuoriprogramma.
Anche un altro lucano lo ha voluto ricordare: Rocco Papaleo. Nel suo blog scrive: «L'ho incontrato rare volte ma ero incantato dal suo talento e dalla sua voce unica. Ho visto tanti suoi concerti, una volta al Sistina di Roma ero tra il pubblico e alla fine mi avvicinò suo fratello Armando, che conoscevo meglio, mi portò nel suo camerino per farmelo incontrare. Entrai e lo vidi che riponeva le sue cose in una borsa. Mi sorrise e mi strinse la mano con semplicità e calore. Il mio paese dista 19 km dal suo, cosa che lo ha reso il mio mito più vicino. Adoro le sue canzoni, il suo inimitabile stile, le sue note che come diamanti bucano il vetro della mia anima».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • E

    09 Dicembre @ 08.14

    La morte sul palco ...ha concluso la sua vita troppo presto ma almeno facendo quello che l ha appassionato tt la vita..

    Rispondi

  • hal

    08 Dicembre @ 17.09

    (Sara) "La rondine, è amore x te, mediterraneo,oro, bella d'estate, lei verrà, Giuglietta............" i suoi capolavori. Ci sono rimasta davvero molto male. In una intervista di qualche mese fa su youtube ha presentato il suo ultimo album con la raccolta e 3 inediti. "Ci hai fatto sognare con le tue canzoni, e CONTINUERAI A FARLO" Ci mancherai davvero tanto, RIP"

    Rispondi

  • hal

    08 Dicembre @ 15.18

    (Sara) Mi vengono le lacrime agli occhi. Quando l'ho letto non ci volevo credere

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon