Televisione

Sommi: la mia esperienza nella squadra di Santoro

Luca Sommi è fra gli autori di "Servizio pubblico". "La trasmissione in diretta televisiva è una macchina complessa ed emozionante"

Sommi: la mia esperienza nella squadra di Santoro

Luca Sommi

1

«Come un’opera lirica. Tutta la squadra, tecnici, produzione, autori, concorre alla sua realizzazione. La trasmissione in diretta televisiva è una macchina complessa ed emozionante».
Luca Sommi, giornalista nato professionalmente alla Gazzetta di Parma, racconta la sua esperienza come autore di Servizio Pubblico, il talk show politico di Michele Santoro.
«Il contatto è avvenuto all’inizio dell’estate quando stavo lavorando a un’idea di programma con Philippe Daverio - spiega Sommi, che ha alle spalle anche un’esperienza sulla rete 7Gold con Vittorio Sgarbi . Avevo già incontrato Cairo quando Santoro mi ha chiesto la disponibilità a collaborare alla nuova edizione di Servizio Pubblico. Ho detto di sì e non sono più tornato a casa».
Cosa ti ha fatto decidere su due piedi?
Santoro è geniale nella grammatica narrativa televisiva. Ha piena padronanza teorica e tecnica del mezzo, capisce e conosce la società in cui vive e la tv. Dietro ogni trasmissione c’è un pensiero forte che fa sì che le sue creazioni abbiano un’identità precisa, riconoscibile e di successo.
Come si costruisce la puntata televisiva?
Intorno a Santoro, che è il fulcro, c’è un vero lavoro collegiale di inviati e autori. C’è un confronto di proposte, di temi, di ospiti da invitare, e la scaletta resta aperta fino all’ultimo. Il programma funziona perché c’è metodo. Gli inviati preparano inchieste approfondite di lungo periodo mentre altri stanno sulla contingenza delle notizie. Siamo sempre pronti.
Ma il talk show politico non è in crisi?
Ce ne sono tanti ed è una lotta. Il bacino d’utenza per programmi come questo si aggira intorno al 12%. Servizio Pubblico ha ottimi risultati in una rete piccola ma di qualità come La7. Cairo è un signor imprenditore, in due anni l’ha risanata. Ha fatto un ottimo lavoro.
Come si svolge la vostra settimana tipo?
Dal lunedì lavoro in redazione a tempo pieno. Giovedì mattina si prepara la scaletta della serata che non è mai troppo rigida. Nel pomeriggio rifiniture e controllo delle agenzie. Poi tutta la squadra si trasferisce nello studio a Cinecittà, di fianco al 5 di Fellini. Noi autori seguiamo la trasmissione in tv in una saletta riservata. La guardiamo “dalla scatola” per verificare e correggere il prodotto. Il venerdì mattina c’è l’analisi degli ascolti e al pomeriggio mettiamo le basi per la settimana seguente. Sabato e domenica stiamo al telefono per contattare gli ospiti.
Come giudichi questa esperienza?
Entusiasmante e molto arricchente. Santoro mi ha scelto perché io potessi portare la mia esperienza e le mie competenze di arte, cultura, letteratura, qualcosa che sta altrove rispetto alla politica, ma con la politica si può intrecciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria rosaria

    06 Novembre @ 17.05

    Ma Sommi caro !!!!!!!!! Nessuna parola a Vignali che ti ha voluto assessore alla cultura? Tu sei stato una dei primi a dimettersi...Il prossimo qual' e ? ..........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video