Spettacoli

Iron Maiden, "Gods of metal"

Iron Maiden, "Gods of metal"
0

dal nostro inviato Aldo Tagliaferro

We shall never surrender». Non ci arrenderemo mai. Le parole di Winston Churchill gracchiavano nelle radio britanniche nel 1940, dopo la capitolazione della Francia. Oggi sono il calcio d'inizio del “Somewhere back in time tour”, celebrazione live degli anni d'oro degli  Iron Maiden che ad arrendersi non ci pensano nemmeno lontanamente.

L'unica tappa italiana - ieri sera al “Gods of metal” bolognese - si è aperta con una “dichiarazione di guerra” seguita dalla esplosiva Aces High, storia di un pilota della Raf alle prese con i caccia tedeschi sui cieli di Albione. E' ancora chiaro il cielo del Gods of metal per Two Minutes to Midnight, altro pezzo forte degli anni Ottanta, quando a colpi di dischi di platino la band inglese conquistò il mondo.


Ecco, i Maiden regalano alle legioni di fans la seconda puntata della loro storia. Tre anni fa un tuffo nel passato, tra i meandri di Killers, oggi l'epopea degli anni più maturi, immortalati nel celebre doppio dal vivo “Live after Death” nel 1985, rievocato addirittura con lo stesso palcoscenico in stile egizio che ora ospita una chitarra in più, quella di Janick Gers. Le triangolazioni e soprattutto le funamboliche sovrapposizioni tra le Stratocaster di Murray, Smith e Gers danno linfa nuova anche a quel repertorio ingiustamente abbandonato negli anni e che culmina nell'epica Rime of the Ancient Mariner, trasposizione musicale della ballata di Samuel Taylor Coleridge, autentico manifesto del Romanticismo inglese. Probabilmente sono pochi nell'arena punteggiata di telefonini a cogliere il dramma del marinaio, la morte dell'intero equipaggio, la dannazione del protagonista, reo di avere ucciso un albatros e la sua conversione, inscenata con maestria dai Maiden, ma è impossibile non rimanere affascinanti da una cavalcata di oltre 10 minuti che sposta un po' più in là i confini dell'heavy metal.


L'altro highlight è Powerslave, con tanto di fiamme e saette, che mette a fuoco una band di giovani cinquantenni compatta, precisa, scandita dal metronomo di Nicko McBrain e amalgamata dal basso di Steve Harris, il verò papà dei Maiden.
La scaletta ruota intorno a  Powerslave, Somewhere in Time e Seventh Son of a Seventh Son, ma non disdegna qualche perla più antica, come Revelations e The Trooper, fino a Iron Maiden, liturgia d'obbligo per ogni fan che si rispetti. E poteva mancare Eddie? La mascotte cimiteriale  vive ben due incarnazioni nel corso della serata: versione mummia (come nel 1985) e versione bionica (1986), con un'evidente  autoironia che aiuta la band a non prendersi troppo sul serio. Ma attenzione, la storia non è per nulla finita: Dickinson ha annunciato un imminente nuovo album in studio e le premesse dei recenti Dance of Death e A Matter of Life and Death sono di tuto rispetto. Proprio la maturità dimostrata dagli Iron Maiden negli ultimi lavori è il vuoto più evidente della serata: molti hit degli anni '80 sono orecchiabili e ben congeniati (Heaven Can Wait, Can I Play with Madness) ma un po' scontati se messi a confronto con l'evoluzione del gruppo.


L'unica concessione agli anni Novanta è la catartica Fear of the Dark, diventata negli anni una sorta di inno da stadio. Poi tocca ai bis (Moonchild, The Clairvoyant, Hallowed be Thy Name) in un clima di festa, anche se il picco emotivo più alto se ne è andato con la Rime un'oretta prima. Non resta che attendere l'album nuovo, tanto questi non si arrenderanno. Mai.

Guarda foto e video nelle gallery della colonna centrale in questa pagina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

1commento

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery