16°

Spettacoli

Film recensioni - Il grande sogno

Film recensioni - Il grande sogno
0

 Filiberto Molossi

Qui succede un ’68: l’anno che cambiò tutto (perché molto rimanesse uguale…) nel ricordo di Michele Placido, «reduce» eccellente di quella stagione (nel bene e nel male) irripetibile, presa di coscienza personale e generazionale della meglio gioventù che voleva rifare il mondo. Accolto con freddezza alla Mostra di Venezia che si è chiusa ieri (sempre piuttosto amara per il regista di «Romanzo criminale», stavolta anche con la coda velenosa di una polemica con il ministro Brunetta, che Placido vuol denunciare per calunnia), «Il grande sogno», che ha letteralmente invaso le sale italiane in cerca di un riscontro immediato dopo il passaggio in Laguna, mira all’affresco ma, seppure sentito, non va molto al di là di una rievocazione superficiale dell’energia e delle emozioni che infiammarono un tempo in avanzato stato di ebollizione.  
L’utopia, l’amore, la fretta: e le okkupazioni, i libretti di Mao, i preti operai, gli scontri di piazza, gli slogan, la liberazione sessuale, i manganelli, il poster di De Andrè, le molotov, «Suzanne». Si butta, Placido, con slancio: sapendo però che sotto il vuoto c’è il materasso, e l’atterraggio in ogni caso sarà morbido. Ha un passo americano, un montaggio efficace, fluido, interpreti belli e convincenti che ci credono fino in fondo, «Il grande sogno»: ma il romanzo «sentimentale» di un’epoca, uscito dal diario dei ricordi del regista, è più appassionato che appassionante, più esplicito che sottile, più sincero che emozionante. 
Poco aiutato dall’estetica rassicurante cara alla Taodue (la casa di produzione di Valsecchi, quella dei televisivi «Ris» e «Distretto di polizia»), Placido fa il suo, arrivando dove riesce: ma tra citazioni (tante) e ralenti (troppi), nell’alternarsi di pubblico e privato (che comunque è politico), il suo racconto di formazione resta distante dal cuore. 
Fortemente autobiografico, il film segue i percorsi di tre differenti personaggi: un celerino che ama i film di Bertolucci e sogna di fare l’attore, una studentessa borghese che si ribella al suo destino (e alla sua famiglia…) e un leader universitario proletario. Incroceranno le loro vite sullo sfondo della contestazione: ma quell’incontro li cambierà per sempre. Storia di una conversione laica - quella dello stesso Placido, ventenne poliziotto salito al Nord che dopo avere manganellato gli studenti passò dallo loro parte, lasciando la divisa per le maschere dell’Accademia d’arte drammatica -, «Il grande sogno» sfrutta i suoi personaggi-archetipo per dare un’idea complessiva delle cose, facendoli muovere sui tre lati, intrisi di rimpianto, di un triangolo. 
Il film - sorretto da attori in palla (Luca Argentero, Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca, premio Mastroianni per la migliore emergente a Venezia) - fila via senza cadute,  rifiutando però caratteri astratti o sfumati che gli avrebbero fornito una cifra più tormentata e insinuante, là dove, specie nel confronto conflittuale tra padri e figli, il regista  cita «I pugni in tasca» ma resta - poco sensibile a svolte (estetiche e narrative) radicali - con le mani in mano.

Giudizio: 2/5

Scheda
Regia: Michele Placido
Sceneggiatura: Doriana Londeff, Angelo Pasquini, Michele Placido
Fotografia: Aldo Catinari
Musica:  Nicola Piovani
Interpreti: Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Luca Argentero, Laura Morante, Massimo Popolizio
Genere: Drammatico
Italia 2009, colore e b/n, 1h e 40'
Dove: Cinecity, Warner Village, D'Azeglio, Cristallo (Fidenza)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia