13°

31°

Spettacoli

Film recensioni - Drag me to hell

Film recensioni - Drag me to hell
0

 Michele Ossani

 Tenuto per qualche tempo lontano dall’horror (il genere che più gli appartiene), poiché alle prese con la saga di «Spider-Man», in cui è riuscito comunque a dare il meglio di sé, Sam Raimi vi fa ritorno con un’opera che aveva progettato anni addietro con suo fratello Ivan (autore con lui della sceneggiatura) e che lo riporta felicemente alle atmosfere dei suoi primi film degli anni Ottanta. «Drag me to hell» racconta la storia di una giovane impiegata di banca di Los Angeles, che sperando di ottenere una promozione si rifiuta di rinnovare il prestito per il mutuo della casa all’anziana signora Ganush, di etnia gitana. Non l’avesse mai fatto! Costei infatti lancia su di lei una maledizione e mette sulle sue tracce un potente demone, che la perseguita con l’intento di trascinarla all’inferno. La ragazza si rivolge a un veggente e a una medium allo scopo di liberarsi una volta per tutte dalle forze del male, ma l’impresa sarà tutt'altro che facile. Nettamente in controtendenza rispetto all’ondata di film splatter grossolani che il cinema americano ha offerto nelle ultime stagioni, Sam Raimi, da autentico maestro dell’horror, ne recupera l’essenza con un approccio classico e incisivo, realizzando un film dal ritmo perfetto e carico di tensione, in cui a non venire mai meno è un tocco comico da black comedy. Il regista stempera le scene più forti e raccapriccianti non perdendo mai di vista l’ironia, sicché nei momenti clou gli spaventi vanno di pari passo con le risate. Forte di un uso libero e creativo degli effetti speciali, la pellicola è poi una miniera di invenzioni geniali e sorprendenti, che la rendono energica e trascinante fino a un finale che spiazza non poco. Complice ideale di Raimi in questo viaggio entusiasmante tra paura e humour è Alison Lohman, che si cala nei panni della protagonista con forza e convinzione inusuali. Insomma un horror ispirato, intelligente ed efficace come non se ne vedevano da tempo, che già si candida a diventare un cult.

Giudizio: 4/5

Scheda
Regia: Sam Raimi
Sceneggiatura: Sam Raimi, Ivan Raimi
Fotografia: Peter Deming
Musica: Christopher Young
Interpreti: Alison Lohman, Justin Long, Lorna Raver, Dilepp Rao, Adriana Barraza
Genere: Horror
Usa 2009, colore, 1h39'
Dove: Cinecity, Warner Village

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover