12°

Spettacoli

"Traiettorie": il contemporaneo ormai è un classico

"Traiettorie": il contemporaneo ormai è un classico
Ricevi gratis le news
0

di Lucia Brighenti
Ogni sperimentazione ha le sue radici nella tradizione: lo dimostra da diciannove anni la rassegna internazionale di musica moderna e contemporanea «Traiettorie», che si svolgerà quest’anno dal 20 settembre al 27 ottobre.
Nel calendario del Festival Verdi
Nove gli appuntamenti dell’iniziativa, promossa da Fondazione Prometeo, che spazieranno dalla musica di Robert Schumann sino alle più recenti sperimentazioni elettroacustiche. Per il secondo anno alcuni di questi appuntamenti si incastoneranno nel calendario del Festival Verdi, svolgendosi all’Auditorium Paganini, mentre i primi cinque concerti avranno luogo alla Casa della Musica.
«Questa manifestazione coglie due punti essenziali per la nostra città: la sua inequivocabile vocazione musicale e il fatto che Parma si sta aprendo al contemporaneo» ha sottolineato l’assessore comunale alla cultura, Luca Sommi, ricordando la prossima apertura, nel restaurato Palazzo del Governatore, di uno spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea.
Accanto ai concerti della rassegna - realizzata grazie al sostegno di Comune di Parma, Istituzione Casa della Musica, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna e Festival Verdi - il 22 ottobre a Palazzo Cusani si svolgerà una giornata di studi dal titolo «Yes, we Cage», dedicata al discusso compositore statunitense. «Compito della Casa della Musica è far capire quanto la musica di oggi deve ad autori quali Anton Webern o a John Cage», ha detto Marco Capra, presidente e responsabile scientifico dell’Istituzione Casa della Musica.
Il direttore artistico della rassegna, Martino Traversa, ha illustrato il programma sottolineandone l’alto profilo e il fine di tutelare un patrimonio musicale che rischia di sparire. La rassegna inizia con un concerto elettroacustico di cui sarà protagonista il noto contrabbassista Stefano Scodanibbio, per proseguire con ensemble del calibro di «Accroche Note», «Klangforum Wien» (che inaugurerà i concerti al Paganini), ed «Ensemble Recherche».
La rassegna è realizzata grazie a Fondazione Monte di Parma, Chiesi Farmaceutici S.p.A., Symbolic S.p.A. «Siamo lieti di affiancare ancora una volta questa rassegna consolidata, che ha ormai raggiunto la diciannovesima edizione, un traguardo significativo», ha detto Maurizio Dodi della Fondazione Monte. «Sono molti anni che sosteniamo questa rassegna - ha aggiunto Mauro Massa, direttore relazioni esterne della Chiesi Farmaceutici - perché pensiamo che ci sia un punto di unione con la nostra attività: prerogativa fondamentale della Chiesi è infatti la ricerca di nuovi farmaci, così come la sperimentazione è prerogativa di “Traiettorie”». Presente alla conferenza stampa anche Raffaella Pini, responsabile marketing territoriale della Provincia di Parma. Sponsor tecnici della rassegna sono Astoria Residence Hotel, Audio Link e Tipocrom, media partner è Rai Radio 3.
Info e biglietti
I concerti inseriti nella giornata di studi «Yes, we Cage» sono a ingresso gratuito. Per tutti gli altri i biglietti possono essere prenotati al numero 0521 031128 (Fondazione Prometeo) o acquistati in loco la sera del concerto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS