20°

Spettacoli

Sabina Guzzanti, «Avvelenata» contro la destra e la sinistra

Sabina Guzzanti, «Avvelenata» contro la destra e la sinistra
0

 di Maria Giulia Guiducci

Sono numerose le cause pendenti su Sabina Guzzanti, coraggiosa paladina della satira e della comicità italiana; diverse sono le “cartoline verdi” recapitate ad una madre preoccupata da una postina mortificata, e in alcuni casi riportano firme eccellenti, anzi eminenti, come quella di Papa Ratzinger. Proprio l’accusa di «vilipendio» caduta su di lei dopo le dichiarazioni di Piazza Navona del luglio 2008, in cui, fra le altre, si augurava per il pontefice un contrappasso «per punirlo della sua omofobia», dà il titolo al suo tour, che lo scorso anno aveva toccato anche Parma. 
Pochi i teatri, molti i locali e i palazzetti, luoghi in cui la satira viene «relegata» a intrattenimento o protesta, secondo alcuni gli ultimi spazi di libertà di espressione. Venerdì sera il Fuori Orario di Taneto ne ha ospitato una tappa, ad apertura del programma annuale di concerti, incontri e recital, con pochi, anzi pochissimi, aggiornamenti, a dimostrazione di quanto la satira, quando spudorata, libera e coerente, «non debba stare al passo con la cronaca», ma anzi abbia il compito di anticiparne i tempi. 
Di satira e politica, di libertà e malaffare, la Guzzanti parla e canta per più di due ore, con una rabbia, una comicità e uno «sprezzo del pericolo» (un milione di euro la richiesta di risarcimento di Mara Carfagna in sede di causa civile per le dichiarazioni sui presunti favori sessuali prestati dall'attuale ministra al premier) che, oltre a divertire, svelano le gravissime «confusioni linguistiche» dell’intellighenzia italiana, «che non usa più le parole per quello che vogliono dire».
 Dall’elettorato cattolico, ai quadri dirigenti di destra, a quelli di sinistra, la Guzzanti chiama in causa uno per uno i protagonisti, le starlettes, i servi di scena, i macchinisti del teatrino politico italiano, senza distinzioni di parti e partiti. Dall’auspicarsi «una candidatura di Emilio Fede per il Pd come boutade dadaista», al paragonare il partito comunista «a un vecchio castello da cui hanno ricavato dei mini-appartamenti», la Guzzanti colpisce tanto il «governo mediaset» quanto il «partito-idrogeno» (che si lega con tutti) della coalizione di sinistra, imitandone voci e gestualità come solo lei, che studia a fondo le sue vittime, sa fare. I video, i collage fotografici, i brevi stacchi musicali sono un contorno meno efficace ma funzionale a dare ritmo e gusto a un denso, bruciante, feroce «j’accuse», che turba le coscienze del pubblico e lo sprona ad arrabbiarsi, a esporsi. Si chiede e ci chiede la Guzzanti: «Siamo sicuri che ci conviene?». La risposta è in un’«Avvelenata» gucciniana, riadattata su una donna, un’attrice, una cittadina che dice al suo pubblico: «Mi conviene!». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery