13°

31°

Spettacoli

I bastardi di Tarantino tra scalpi e dialettica

I bastardi di Tarantino tra scalpi e dialettica
0

 

ROMA – Sì, i bastardi citati dal titolo ci sono tutti e danno il meglio di se in due tre scene: nazisti colpiti con mazze da baseball, scalpi asportati, svastiche disegnate con coltellacci sulla loro fronte. Ma in 'Bastardi senza gloria, presentato in concorso al Festival di Cannes e ora nelle sale italiane, Quentin Tarantino dà il meglio di sè soprattutto sul fronte dei suoi dialoghi deliranti e ovviamente anche nell’attingere, almeno in questo caso, all’amato western all’italiana (le musiche sono di Ennio Morricone) e alla sua infinita cultura di B-Movie. La trama ha appunto come protagonisti un gruppo di soldati Usa, veri bastardi, reclutati e comandati da Brad Pitt (tenente Aldo Raine) con un solo spirito: fare azioni di guerriglia piene di sangue e ultra-violenza in territorio nemico. Insomma una sorta di Arancia meccanica moltiplicata per mille che non piacerà affatto a Hitler (interpretato da Martin Wuttke) che si ritrova per la prima volta scavalcato in violenza da americani e addirittura ebrei. Ma 'Bastardi senza glorià, il cui titolo è ispirato a 'Quel maledetto treno blindatò (1978) di Enzo Castellari, non colpisce certo per le solo scene di violenza, ma appunto per i molti dialoghi che accompagnano la missione Kino. Ovvero quella a cui è destinata il gruppo sotto il comando di Brad Pitt che ha come ordine di mettere a ferro e fuoco una sala cinematografica dove si rappresenterà, alla presenza dello stesso Hitler e Goebbels, un film celebrativo sulla gloria dell’esercito germanico (Nation's Pride).

 A mettere i bastoni tra le ruote alla volont… di sangue nazista dei bastardi (anche chiamati Apache per la loro passione per gli scalpi) è un personaggio perfettamente tarantiniano. Ovvero il colonello Hans Landa (uno straordinario Christoph Waltz che ha vinto a Cannes il premio come miglior attore), soprannominato cacciatore degli ebrei. Un uomo sapiente e viscido armato di ironia, capace di torturare le sue vittime con la parola, con la sua dialettica, con il suo essere spaventosamente multilingue. Un cacciatore dialettico che è come un gatto per i topi (così egli stesso definisce gli ebrei). Nel film sar… ancora lui a smascherare, nella sala cinematografica dove ci sar… l’attentato, Brad Pitt e i suoi che si spacciano per italiani pensando che sia una lingua che nessuno conosce e sottovalutando ancora una volta il colonnello Landa. Nel cast di questo film che ha avuto una gestazione decennale, ci sono, tra gli altri, Diane Kruger, Eli Roth, Michael Fassbender e Julie Dreyfus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover