22°

Spettacoli

Massimo Ranieri: «Torno a Parma. Con allegria»

Massimo Ranieri: «Torno a Parma. Con allegria»
0
di Mara Pedrabissi
Passano gli anni e lui va sempre al Massimo. Nomen est nomen, si sa. Così Massimo Ranieri si prepara a tornare a Parma, una tappa ricorrente nella fitta agenda del tour del «cantattore» napoletano. Non è facile «acchiapparlo», più per ragioni di tempo - gliene resta poco - che non di disponibilità.
 Massimo Ranieri a Parma martedì 29 settembre. E' la terza volta  in un anno e mezzo (prima al fascinoso Regio, ora al più capiente PalaCassa): un omaggio al suo pubblico?
 «Un'occasione in più per far sì che le persone che non sono riuscite a vedere lo show nelle precedenti tappe, possano ora partecipare a una serata in allegria... come direbbe il nostro amatissimo e compianto Big Mike».
 
In cosa sarà differente questo «Canto  perché non so nuotare... Da 40 anni» rispetto ai due precedenti?
 «Beh, squadra che vince non si cambia, nell'insieme... A parte qualche brano "panchinaro"... che scenderà in campo al  posto di alcune canzoni titolari»
Recentemente è stato conduttore e super ospite agli Eti - gli Olimpici del teatro a Vicenza - dove ha proposto esibizioni canore ad alto tasso di teatralità, cantando L'istrione di Aznavour e una canzone che Nino Rota scrisse 40 anni fa appositamente per lei... Riprenderà qualcosa qui?
«Tengo a precisare subito una cosa: non sono un conduttore ma in un contesto simile mi hanno chiesto di fare da padrone di casa e l'ho fatto... spero bene... visto che il teatro è stato ed è la “casa” per eccellenza. Liriche come quella di Rota, poi, è giusto che rimangano in quel contesto teatrale e non in uno show».
 
Vedendo i suoi precedenti spettacoli, si aveva l'impressione che dietro ci fosse una grandissima preparazione. E' perché lei è un “perfezionista”, come si descrive sempre?
«Questo spettacolo è frutto assolutamente di un duro, durissimo lavoro, fatto in quarant'anni di carriera».
Lei si presenta come un ottimista, che ama esattamente ciò che fa. E' un tratto del suo carattere «napoletano» o è una coscienza che ha acquisito con il tempo?
«E' chiaramente un lato del mio carattere. Anche perchè quando la vita ti sorride ... perchè dovresti essere arrabbiato? E allora cerchi di trasmettere ottimismo anche agli altri. Il mio motto? Se ti alzi la mattina con il sorriso e sei già al 50 per cento del tuo cammino». 
Salutiamoci con un pensiero: quale il più grande rimpianto e quale il sogno non ancora realizzato...
«Rimpianti? Sì, chi non ne ha. Magari quello di non essere mai stato un ragazzino. Sogni? Quello di tener sempre vivo il ragazzino che è in me».
L'appuntamento con Massimo Ranieri è per martedì 29 settembre al PalaCassa alle ore 21. Prevendite: sul sito ufficiale www.massimoranieri.it. A Parma da Mediaworld (Eurotorri), Tabaccheria Gigante, viale Solferino, 30; Tabaccheria Guglielmino via E. Lepido 1/a. 

  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara