12°

22°

Spettacoli

Jacko vive. Nelle pagine di un libro

Ricevi gratis le news
1

di Michela Spotti

Il 5 maggio 1821 moriva Napoleone Bonaparte e la prima reazione è di Manzoni, con «Il 5 maggio». Il 25 giugno 2009 muore Michael Jackson. Solo. I primi commenti da parte di qualcuno sono quasi di sollievo. Parte con una riflessione su queste due morti, in particolare sui commenti a quella del re del pop, il libro «Michael Jackson l’uomo nello specchio» edito da Rizzoli e di Tommaso Labranca, primo volume pubblicato post mortem, presentato venerdì sera nell’ambito di Ye Ye generetion al Caffè Letterario di viale Fratti.
Volume di Tommaso Labranca
 «L'idea nasce da Angela Lombardo, caporedattrice della Rizzoli, - ricorda Labranca - che mi ha chiamato il primo luglio dicendo che le serviva un libro su Michael Jackson in cinque giorni. Gliel'ho fatto in quattro. Era appena morto, era difficile stare dietro a quella mole di informazioni in più occorreva integrare con la parte storica». 
Un lavoro di ricerca
Labranca ha voluto far vedere quanto «Fosse solo. Voleva essere Michael Jackson uomo, tutti lo vedevano come cantante, artista e fonte di lucro, in particolare la sua famiglia. Era tanto colorato, divertente fuori quanto "mostro" dentro nel senso che non ha avuto un’infanzia normale, la magia di Disney l’ha scoperta da grande». Un lavoro di ricerca, non un libro meramente biografico. «Parlo in prima persona, commento le notizie, e ho cercato di inserire cose che nessuno aveva scovato come interviste mai tradotte in italiano. Ero fan di Jackson ai tempi di Thriller, poi scrivendo mi sono intenerito da questo personaggio dal grande personale artistico, provo per lui un dispiacere umano. Era circondato di bugie e bufale dette dalle persone solo per far soldi e quando arrivava la smentita i giornali non davano la stessa rilevanza dell’accusa. Quello che lo ha ucciso è stato non avere una vita normale». E la colonna sonora della serata non poteva che essere quella di «Jacko» con Motown dj set e il Facile Duo di Dj Robert Passera e Vanni W Paul Parmigiani. «Come è nel nostro stile scoveremo gli angoli nascosti, i mash up "illegali", versioni remixate inframmentate da altri artisti della sua etichetta» spiega Robert. Qualcuno chiede all’autore, in tono speranzoso, se è vero che è ancora vivo. «Purtroppo è morto davvero». È morto l’uomo per la seconda volta, ucciso da una vita che non era viva e accolto da una morte che oggi fluttua tra Thriller, Bad e Black and White. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lolly

    28 Settembre @ 11.56

    Non voleva essere chiamato jacko, il suo nome, diceva, è Michael jackson!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

22commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

violenza

Sei feriti con l'acido a Londra: è stato scontro fra gang di ragazzi

AEREI

Ryanair, video dell'amministratore ai dipendenti: "Scusate, ho fatto un pasticcio"

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

INIZIATIVE

"Appennino per tutti"; la montagna da vivere una pagina dopo l'altra

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery