13°

31°

Spettacoli

Jacko vive. Nelle pagine di un libro

1

di Michela Spotti

Il 5 maggio 1821 moriva Napoleone Bonaparte e la prima reazione è di Manzoni, con «Il 5 maggio». Il 25 giugno 2009 muore Michael Jackson. Solo. I primi commenti da parte di qualcuno sono quasi di sollievo. Parte con una riflessione su queste due morti, in particolare sui commenti a quella del re del pop, il libro «Michael Jackson l’uomo nello specchio» edito da Rizzoli e di Tommaso Labranca, primo volume pubblicato post mortem, presentato venerdì sera nell’ambito di Ye Ye generetion al Caffè Letterario di viale Fratti.
Volume di Tommaso Labranca
 «L'idea nasce da Angela Lombardo, caporedattrice della Rizzoli, - ricorda Labranca - che mi ha chiamato il primo luglio dicendo che le serviva un libro su Michael Jackson in cinque giorni. Gliel'ho fatto in quattro. Era appena morto, era difficile stare dietro a quella mole di informazioni in più occorreva integrare con la parte storica». 
Un lavoro di ricerca
Labranca ha voluto far vedere quanto «Fosse solo. Voleva essere Michael Jackson uomo, tutti lo vedevano come cantante, artista e fonte di lucro, in particolare la sua famiglia. Era tanto colorato, divertente fuori quanto "mostro" dentro nel senso che non ha avuto un’infanzia normale, la magia di Disney l’ha scoperta da grande». Un lavoro di ricerca, non un libro meramente biografico. «Parlo in prima persona, commento le notizie, e ho cercato di inserire cose che nessuno aveva scovato come interviste mai tradotte in italiano. Ero fan di Jackson ai tempi di Thriller, poi scrivendo mi sono intenerito da questo personaggio dal grande personale artistico, provo per lui un dispiacere umano. Era circondato di bugie e bufale dette dalle persone solo per far soldi e quando arrivava la smentita i giornali non davano la stessa rilevanza dell’accusa. Quello che lo ha ucciso è stato non avere una vita normale». E la colonna sonora della serata non poteva che essere quella di «Jacko» con Motown dj set e il Facile Duo di Dj Robert Passera e Vanni W Paul Parmigiani. «Come è nel nostro stile scoveremo gli angoli nascosti, i mash up "illegali", versioni remixate inframmentate da altri artisti della sua etichetta» spiega Robert. Qualcuno chiede all’autore, in tono speranzoso, se è vero che è ancora vivo. «Purtroppo è morto davvero». È morto l’uomo per la seconda volta, ucciso da una vita che non era viva e accolto da una morte che oggi fluttua tra Thriller, Bad e Black and White. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lolly

    28 Settembre @ 11.56

    Non voleva essere chiamato jacko, il suo nome, diceva, è Michael jackson!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover