-4°

Spettacoli

Jacko vive. Nelle pagine di un libro

Ricevi gratis le news
1

di Michela Spotti

Il 5 maggio 1821 moriva Napoleone Bonaparte e la prima reazione è di Manzoni, con «Il 5 maggio». Il 25 giugno 2009 muore Michael Jackson. Solo. I primi commenti da parte di qualcuno sono quasi di sollievo. Parte con una riflessione su queste due morti, in particolare sui commenti a quella del re del pop, il libro «Michael Jackson l’uomo nello specchio» edito da Rizzoli e di Tommaso Labranca, primo volume pubblicato post mortem, presentato venerdì sera nell’ambito di Ye Ye generetion al Caffè Letterario di viale Fratti.
Volume di Tommaso Labranca
 «L'idea nasce da Angela Lombardo, caporedattrice della Rizzoli, - ricorda Labranca - che mi ha chiamato il primo luglio dicendo che le serviva un libro su Michael Jackson in cinque giorni. Gliel'ho fatto in quattro. Era appena morto, era difficile stare dietro a quella mole di informazioni in più occorreva integrare con la parte storica». 
Un lavoro di ricerca
Labranca ha voluto far vedere quanto «Fosse solo. Voleva essere Michael Jackson uomo, tutti lo vedevano come cantante, artista e fonte di lucro, in particolare la sua famiglia. Era tanto colorato, divertente fuori quanto "mostro" dentro nel senso che non ha avuto un’infanzia normale, la magia di Disney l’ha scoperta da grande». Un lavoro di ricerca, non un libro meramente biografico. «Parlo in prima persona, commento le notizie, e ho cercato di inserire cose che nessuno aveva scovato come interviste mai tradotte in italiano. Ero fan di Jackson ai tempi di Thriller, poi scrivendo mi sono intenerito da questo personaggio dal grande personale artistico, provo per lui un dispiacere umano. Era circondato di bugie e bufale dette dalle persone solo per far soldi e quando arrivava la smentita i giornali non davano la stessa rilevanza dell’accusa. Quello che lo ha ucciso è stato non avere una vita normale». E la colonna sonora della serata non poteva che essere quella di «Jacko» con Motown dj set e il Facile Duo di Dj Robert Passera e Vanni W Paul Parmigiani. «Come è nel nostro stile scoveremo gli angoli nascosti, i mash up "illegali", versioni remixate inframmentate da altri artisti della sua etichetta» spiega Robert. Qualcuno chiede all’autore, in tono speranzoso, se è vero che è ancora vivo. «Purtroppo è morto davvero». È morto l’uomo per la seconda volta, ucciso da una vita che non era viva e accolto da una morte che oggi fluttua tra Thriller, Bad e Black and White. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lolly

    28 Settembre @ 11.56

    Non voleva essere chiamato jacko, il suo nome, diceva, è Michael jackson!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"