13°

29°

Spettacoli

Bertolucci: «Viaggio anche così»

Bertolucci: «Viaggio anche così»
2

«Qui la macchina da presa è ad altezza Ozu». Seduto su una sedia a rotelle, Bernardo Bertolucci scherza sulla malattia che lo affligge da tempo evocando il grande regista giapponese, celebre per le inquadrature dal basso. La società geografica italiana gli ha attribuito il premio Navicella d’oro e lui, venerdì sera, è andato a ritirarlo al Palazzo delle Esposizioni di Roma, nella giornata in cui il Festival della letteratura di viaggio lo celebra con una breve retrospettiva.

E' una delle sue rare apparizioni in pubblico dopo la consegna, due anni fa, del Leone d’oro alla carriera alla Mostra del cinema di Venezia e dopo la sua lezione di cinema al Festival di Roma. «Mi ha fatto piacere essere strappato da casa, dove trascorro molto tempo, e trovare un ambiente dove si può (ma ancora per quanto? vedremo) parlare di cultura», dice dopo la proiezione di una video-intervista fattagli dal giornalista Stefano Malatesta, direttore del festival, che continua poi a parlare con lui.
Il tema, naturalmente, è il viaggio, e Bertolucci racconta di essere diventato un viaggiatore nel '73 «quando la mia compagna mi costrinse a partire per l’Oriente: Singapore, Bali, Bangkok e il Nepal, luoghi ancora non contagiati dal denaro e dal turismo». Da allora non si è più fermato: nell’'84 il primo viaggio in Cina («sconvolgente, me ne innamorai in modo intenso e totale»), dove sarebbe tornato per «L’ultimo imperatore», poi l’Africa per «Il tè nel deserto» e ancora Bali, il Nepal e l’India per «Piccolo Buddha».
Lo scrittore di viaggi che lo ha toccato di più è stato Joseph Conrad (Lord Jim in particolare) e naturalmente Paul Bowels, l’autore di «Il tè nel deserto». «Ma per essere grandi scrittori – concorda Bertolucci – non oc7corre essere grandi viaggiatori: Andrè Malraux ha scritto “La condizione Umana” senza conoscere affatto la Shanghai in cui il romanzo è ambientato e Emilio Salgari ha scritto di luoghi che non aveva mai visto nemmeno in cartolina. Eppure ci ha fatto sognare». Lo stesso discorso vale per i cineasti: «nessuno si è mai lamentato perchè la Rimini dei “Vitelloni” in realtà era Ostia. Io stesso, che pure preferisco evitare i teatri di posa e che considero importante andare nei posti che almeno evochino quelli raccontati nei film, ho girato a Roma parte del Munchu-Quo de “L'ultimo imperatore”. Prima che girassi quel film Antonioni mi disse: “La Cina? Più la conosci meno la capisci”».
Bertolucci ricorda di aver lasciato l’Italia per andare a girare in paesi lontani perchè era un’Italia che non gli piaceva: quella che sarebbe esplosa in Tangentopoli, «in cui contava qualcosa che mi disgusta, il cinismo». Prima di salutare il pubblico che lo applaude scherza ancora sulla sua condizione: «non crediate che non si possa viaggiare anche su degli ausili come quelli su cui sono seduto. Sperimento l'emozione che si prova stando su delle ruote... in fondo nei miei film la macchina da presa è sempre stata in movimento».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    28 Settembre @ 04.33

    Mi piacerebbe scrivergli perche' siamo stati studenti contemporanei.

    Rispondi

  • freddy

    27 Settembre @ 21.34

    un grande , forse il più grande regista italiano di sempre

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover