Spettacoli

Fascino, rose rosse e tip-tap: come batte il cuore di Ranieri

Fascino, rose rosse e tip-tap: come batte il cuore di Ranieri
Ricevi gratis le news
0

di Mariacristina Maggi

 Un grande applauso ha accolto al Palacassa Massimo Ranieri: l’eterno ragazzo che ha fatto sognare più generazioni con la forza della sua potentissima voce e la sua straordinaria presenza scenica.
 Un vero e proprio «Istrione» come canta nella bellissima canzone di Charles Aznavour (a sua volta atteso al Regio il 30 ottobre); un vero e proprio acrobata del palcoscenico capace di travolgere una platea intera. Romantico, malinconico e dolcissimo e poi ancora ironico e stravagante, quasi il funambolo e giocoliere dello storico «Barnum» (splendida messinscena del 1983). Un artista completo che a gran richiesta di pubblico (per un tutto esaurito) è tornato a Parma, «terra straordinaria ricchissima di cultura e bellezza: gli emiliani - ha detto - sono un po' come i napoletani del nord, capaci di affrontare la vita sempre con il sorriso».
 E’ infatti la terza volta nel giro di un anno mezzo che l’artista napoletano ha fatto tappa nella nostra città, dopo il grande successo delle due date al Teatro Regio, spingendo moltissimi spettatori a ripercorrere ancora la sua lunga carriera nello spettacolo «Canto perché non so nuotare...da 40 anni» (da cui è nato un doppio album): i suoi brani più noti, le canzoni degli autori più amati, frammenti di repertorio classico napoletano e aneddoti di vita vissuta. 
E una nuova e incalzante versione di «Se bruciasse la città» ha alzato il sipario sull’affascinante avventura di Giovanni Calone (questo il suo vero nome) che dalle esibizioni sugli scogli ai piedi dei ristoranti, mentre gli amici facevano acrobazie nell’acqua - visto che lui non sapeva nuotare - è passato dai matrimoni e le cresime ai più grandi teatri italiani ed europei: pur rimanendo - nonostante il successo - l’entusiasta e riconoscente ragazzo di sempre. Eterno e instancabile mattatore che alterna ballo, flessioni, acrobazie e un’impeccabile prova di tip-tap (dedicata all’uomo che gli ha cambiato la vita: Fred Astaire) a indimenticabili e struggenti brani e, perché no, barzellette, curiosità e momenti di leggerezza, senza mai rinnegare le umili origini, quando il suo cinema era una grande finestra sul pianerottolo di casa (una sola stanza, ndr) che si affacciava sul golfo.
 «Da quella finestra ho imparato a sognare». E quanti sogni regalati reinterpretando (più volte) «Perdere l’amore», una canzone che non ha età; quanta struggente malinconia ne «L'erba di casa mia», «Vent'anni» o ne «La vestaglia»; quanto amore in «Ti penso», «Ti parlerò d’amore» e nell’attesissima «Rose rosse per te» (con una ragazza in delirio con un mazzo di rose solo per lui, ndr); quanto rispetto per gli autori amati: Aznavour, Venditti, Mia Martini, Mina... Autori rivissuti con la sua delicatissima sensibilità. Lo stesso rispetto, sensibilità e galanteria riservati all’altra metà del cielo, «tradita solo con la musica». «Sono un uomo fortunato - confida - circondato da un’orchestra e un corpo di ballo al femminile». E siamo stati fortunate anche noi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: continuano le segnalazioni di black-out

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS