18°

Spettacoli

"Bertolucci e il cinema" all'Edison

0

Attilio Bertolucci e il cinema. A questo tema è dedicata lunedì 5 ottobre alle 21.15 al Cinema Edison una serata organizzata da Solares Fondazione delle Arti in occasione della pubblicazione di "Riflessi dal paradiso", una raccolta degli scritti cinematografici del grande poeta parmigiano. Un incontro a cui partecipano il figlio Giuseppe Bertolucci, la curatrice del libro Gabriella Palli Baroni, lo studioso Paolo Lagazzi, il critico cinematografico della Gazzetta di Parma Filiberto Molossi. Al termine verrà proiettato "Aurora" , capolavoro assoluto di Friedrich Wilhelm Murnau,   una pellicola amatissima da Attilio Bertolucci. L’ingresso è libero.

L'INCONTRO CON GLI AUTORI SUPREMI - Per Attilio Bertolucci la scoperta, tra il 1925 e il 1928, del cinema in alcune delle sue opere e dei suoi autori supremi (Chaplin, Dreyer, Stroheim, Hawks, Murnau), fu una specie di folgorazione amorosa, di illuminazione erotica e mistica. Allora il cinema era muto, e la pura forza delle immagini in movimento aveva in sé qualcosa delle rivelazioni assolute, tali da cambiare radicalmente il modo di vedere il mondo. A quell`incontro Bertolucci sarebbe rimasto sempre fedele. Nella sua poesia il "racconto" della vita attraverso lo scorrere di volti e luoghi nel flusso del tempo, e l`improvviso apparire di figure epifaniche, ha spesso un chiaro imprinting cinematografico, mentre nella sua opera critica spiccano gli innumerevoli articoli dedicati a quei film di cui, per anni e anni, egli si sarebbe nutrito come di un indispensabile pane e vino quotidiano.

IL BERTOLUCCI CRITICO CINEMATOGRAFICO- Nel libro "Riflessi da un paradiso" , frutto del lungo lavoro di ricerca di Gabriella Palli Baroni, si documenta per la prima volta l`attività che Attilio Bertolucci esercitò, quasi quotidianamente, come critico cinematografico sulla Gazzetta di Parma (dal 1945 al 1951) e sul periodico Giovedì (dal 1952 al 1953). Grande poeta, critico d`arte e di letteratura, Attilio Bertolucci tratteggia in "Riflessi da un paradiso" lo scenario della cinematografia internazionale apparsa sugli schermi italiani subito dopo il secondo conflitto mondiale; una scrittura moderna, attenta alla produzione e al pubblico, alle componenti tecniche ma anche ai valori civili e artistici. Una grande lezione di critica militante e di scrittura con molte aperture sull`attualità.

"AURORA" - A 16 anni Bertolucci vide Aurora di Murnau e ne fu profondamente colpito. E` noto il divertente leggendario episodio, da lui più volte narrato, del mancato arrivo di Aurora nella sala deliziosamente liberty del cinema Edison di Parma e del rialzo di temperatura fino a 38 gradi che colpì il delusissimo spettatore mancato, che solo l`indomani poté assistere alla proiezione.  Non invano, perché allora avvenne l`incontro con la "luce-tempo" di Murnau, quella "luce-tempo" che, incrociata con il tempo allo "stato puro" della Recherche , letta avidamente dai quindici anni, con le epifanie di Joyce e la durée di Virginia Woolf e, più innanzi, con la luce di Monet, entrò nella sua arte, allora appena agli inizi, portandovi il sentimento del passaggio, il mutarsi metereologico delle atmosfere, l`emozione del racconto e delle evocazioni, il respiro poetico delle immagini, il chiaroscuro potente e la visione della camera che inquadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa