17°

30°

Spettacoli

Film recensioni - Bastardi senza gloria

Film recensioni - Bastardi senza gloria
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

Il cinema? Può tutto: anche cambiare i connotati della Storia. Garantisce Quentin Tarantino: l'ex commesso del negozio di videocassette che, infilato l'elmetto, va a sfidare niente di meno che Hitler insieme ai suoi «Bastardi senza gloria». Con una missione che per un regista «de-genere» come lui, abituato a sovvertire le regole del gioco, non è nemmeno troppo impossibile: rileggere gli stereotipi del cinema di guerra e reinventarlo a proprio piacimento. Prese le mosse da «Quel maledetto treno blindato» del nostro Enzo G. Castellari, grande artigiano laureato ad honorem in b-movies che la iena di Knoxville Tennessee considera il suo maestro, il regista di «Kill Bill»  sfrutta un'ispirazione una volta di più estremamente popolare (il film parte come uno spaghetti western per poi saccheggiare richiami e echi del cinema meno aristocratico) e finto bassa per confondere e mescolare con scanzonata abilità (nonostante la brutalità iperrealista di alcune sequenze) linguaggi anche molto diversi che costringe a passare sotto le forche caudine  della sua vorticosa e impareggiabile cinefilia.  
Provocatorio, divertente e personalissimo (anche se non sempre trascinante con la medesima continuità) war movie corale, «Bastardi senza gloria», appiattito da un doppiaggio che ne smussa alcune importanti sfumature, ci paracaduta nella seconda guerra mondiale per  raccontare le imprese di un gruppo di soldati americani che danno la caccia ai nazisti, progettando addirittura di fare saltare in aria un cinema in Francia dove, alla prima di un film di propaganda, è atteso Hitler con i vertici del terzo Reich...   
Concepito come una rutilante fantasia di vendetta ebraica, dell'ultimo, folle, film di Tarantino piace l’amoralità dei personaggi (il «buono» - Leone docet - è solo quello che spara per primo...), il lavoro (ai fianchi) sui generi, la riflessione sul potere salvifico della settima arte, fuoco purificatore che annulla il Male. E, soprattutto, il paradosso - geniale -, di costruire un war movie più sui dialoghi, spesso sofisticati, elaboratissimi quando non esplosivi, che non sull'azione tipica del genere. Il rischio, più che altro, per un autore straordinario incapace però di ripetersi ai livelli dei suoi primi film («Le iene», «Pulp fiction»), è quello di specchiarsi un po' troppo nel «cazzeggio d'autore», nei fuochi d'artificio delle citazioni, nel gioco, seppure di altissimo livello.
Capace come pochi di reinventarsi e mettersi in gioco (e non è un merito piccolo), Tarantino, tra gusto per la parodia e il solito feticismo (niente male la citazione, riveduta e corretta, di Cenerentola), dà a volte la sensazione che potrebbe  pretendere di più da se stesso: ma indubbio è il talento fiammeggiante di un autore che dà del tu al cinema come nessuno, permettendosi anche il lusso di lasciare che il cattivo della situazione, un grandissimo Christoph Waltz (premiato a Cannes 2009) oscuri un simpatico Brad Pitt (che ha accettato il ruolo dopo cinque bottiglie di vino e parecchie sigarette...), candidandosi a entrare a pieno diritto - nel ruolo di un crudele e analitico «cacciatore di ebrei» che usa la tortura più raffinata, quella della parola -, nell’ambitissima galleria dei personaggi di un autore  che ha lo stesso quoziente d'intelligenza di un altro personaggio discretamente famoso e altrettanto simpatico: Einstein. 
Giudizio 3/5
 
SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA: 
QUENTIN TARANTINO
FOTOGRAFIA: ROBERT RICHARDSON
MONTAGGIO: SALLY MENKE
INTERPRETI:  BRAD PITT, CHRISTOPH WALTZ, ELI ROTH, MÉLANIE LAURENT, DIANE KRUGER
GENERE:  GUERRA
USA/GERMANIA 2009, COLORE, 2 H E 33’
DOVE: ASTRA, CINECITY E CRISTALLO (Fidenza)
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

1commento

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori