21°

Spettacoli

Il "Requiem", sempre sorprendente

Il "Requiem", sempre sorprendente
0

Ultimo capitolo della straordinaria, provvidenziale apparizione di Lorin Maazel l’altra sera a Busseto, sempre con il «Requiem» verdiano, sempre sorprendente.
Non una replica, pareva di cogliere chi aveva ascoltato le due esecuzioni in Duomo, non solo per le diversa accoglienza acustica, assai meno penalizzante, così che Coro e Orchestra potevano affermare con più trasparenza la propria aderenza alle linee direttoriali, ma per una ancor più stringente messa a fuoco da parte di Maazel il quale sembrava attestare la buona intesa stabilita con i nostri complessi, pur nella scorciata emergenza dovuta all’indisponibilità di Temirkanov.
E’ parso in tal modo ancor più chiaro il suo modo di confrontarsi con il grande poema verdiano, di individuarne il fiato più segreto pur rivivendone la provocazione lancinante dei contrasti. Maazel non si sottrae infatti all’«effetto» - parola chiave nel pensiero di Verdi - purché esso affondi le proprie ragioni nel tessuto musicale, in questa partitura quanto mai ricco e tramato di sottigliezze che rischiano di svanire sotto una malintesa spinta effettistica.
Ricchezza che l’altra sera Maazel ha liberato con avvolgente intensità, con quel suo controllo che talora viene scambiato per «freddezza» ma che in realtà è l’innesco, misterioso quanto inesorabile nella forza penetrante di quel suo gesto sempre mirato, per svelare le intenzioni più segrete che il compositore affida a un disegno strumentale, a un timbro (quel clarinetto che affiora dagli «archi con sordini» sul finire del «Lux aeterna», quale consolazione !), a una cadenza, a un silenzio. Veniva da pensare a quanto Verdi raccomandava a Ricordi: «Voi capirete meglio di me che non bisogna cantare questa Messa come si canta un’opera, e quindi i coloriti che possono essere buoni al Teatro, non mi accontenteranno affatto affatto...». Raccomandazione non sempre rispettata l’altra sera da Roberto De Biasio, tentato da qualche movenza troppo «tenorile», anche se complessivamente gestiva il ruolo con riconoscibile impegno, come pure apprezzabile è stata la prova ben compresa di Roberto Tagliavini; immutato invece il versante femminile del quartetto, quello verso il quale Verdi ha rivolto le attenzioni più forti nel delinearne i caratteri vocali; sempre autorevole nell’accorata nobiltà del porgere Daniela Barcellona, coinvolta in un’espressività più tesa Svetla Vassileva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

3commenti

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"