14°

Spettacoli

Meli: «Un miracolo il Festival Verdi con così pochi soldi»

Meli: «Un miracolo il Festival Verdi con così pochi soldi»
Ricevi gratis le news
0

di Francesco Bandini

I soldi spesi per il Festival Verdi? «È un miracolo se riusciamo a fare un evento di portata internazionale con così pochi fondi». Il suo compenso da sovrintendente? «È in linea con quello di un qualsiasi dirigente d'azienda e degli altri sovrintendenti». All'indomani della diffusione delle cifre relative ai costi del festival e al suo stipendio, il numero uno del Teatro Regio Mauro Meli non si scompone e anzi rilancia. Con un'annotazione: «Stiamo parlando di un argomento che rappresenta una violazione della privacy». Ma visto che, dopo l'interrogazione del consigliere comunale Maurizio Vescovi, i dati sono divenuti di dominio pubblico, «ormai tanto vale parlarne». 
Lo stipendio di Meli
«E allora - continua - diciamo subito che io non guadagno 319 mila euro all'anno, ma 200 mila lordi, il che significa che ne percepisco meno della metà. Lo so che è comunque uno stipendio alto se comparato a quello di un qualsiasi lavoratore. Ma - ci tiene a ricordare - io sono giuridicamente e tecnicamente un dirigente d'azienda e il mio stipendio è in linea con quelli dei dirigenti di qualsiasi azienda normale che abbia un minimo di dipendenti. E soprattutto è in linea con quelli dei miei colleghi che fanno i sovrintendenti». Anzi, precisa, «ci sono in Italia e all'estero tantissimi sovrintendenti che guadagnano molto più di me, anche due o tre volte quello che guadagno io, ma che non hanno la mia responsabilità». Quanto alle spese connesse al suo incarico, per un totale di 119 mila euro, Meli spiega che non possono essere certo considerate stipendio: «Non si può comprendere nello stipendio la connessione a internet o la linea del telefono. E l'albergo a Pechino quando abbiamo dato Rigoletto non era certo un benefit, ma una spesa di trasferta».
I costi del Festival Verdi
Quanto ai 4 milioni 855 mila euro per il Festival Verdi, Meli osserva che non ci si dovrebbe chiedersi perché si sia spesa quella cifra, ma «come facciamo a fare un Festival Verdi al Teatro Regio, cioè uno dei dieci teatri più importanti del mondo, con così pochi soldi. Il budget complessivo del Regio - Festival Verdi, stagione lirica, di balletto e concertistica - è di 14 milioni di euro. Altri teatri vicini hanno due, tre, quattro volte il nostro budget, e non hanno la responsabilità di essere il Teatro Regio, né di portare nel mondo il nome di Giuseppe Verdi. Abbiamo l'aspirazione di essere l'alternativa al festival di Salisburgo, ma come facciamo se abbiamo così pochi soldi?».
Un festival per la città
Le ricadute del Festival Verdi sulla città secondo Meli sono significative in termini di indotto: «L'anno scorso è costato 7 milioni e ne ha prodotti 12, quest'anno abbiamo speso meno ma prevediamo che la redditività territoriale sarà ancora alta, intorno ai 10 milioni». Ma perché il Festival sia veramente all'altezza del suo nome servono ancora diverse cose: «Una legge che ne riconosca lo status di festival e che stanzi finanziamenti certi, un analogo riconoscimento da parte della Regione e più investimenti da parte del tessuto economico». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

31commenti

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

20commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery