15°

28°

Spettacoli

La Chiuri e Ribeiro: «In coppia per Verdi»

La Chiuri e Ribeiro: «In coppia per Verdi»
0

 Elena Formica

Sono amici. Schietti e cordiali. Entrambi impegnati nel «Nabucco» che da domani andrà in scena al Teatro Regio come secondo titolo operistico del Festival Verdi 2009. Lei è un mezzosoprano tra i più affermati in Italia e all’estero: Anna Maria Chiuri. Lui è un tenore giovane e bello, pure bravo se si misurano gli applausi che ricevette quando l’anno scorso fu protagonista del «Corsaro» a Busseto. E’ Bruno Ribeiro e va subito al dunque: «Nabucco è un simbolo anche per me che non sono italiano - dichiara -. E’  musica esaltante in Portogallo come altrove e “Va, pensiero” tocca profondamente le corde di sentimenti che sono universali. Io sono contento di interpretare il ruolo di Ismaele nel Nabucco a Parma per due motivi del tutto inscindibili: perché significa cantare in un’opera fondamentale della produzione verdiana e perché ciò avviene nella cornice prestigiosa del Festival Verdi».
E Fenena? «Il ruolo di Fenena insegna la modestia - spiega Anna Maria Chiuri - ridimensiona il carattere focoso dei mezzosoprani di Verdi e ribalta le dinamiche dell’antagonismo soprano/mezzosoprano nell’opera verdiana,  dove il soprano è la donna “positiva” e il mezzosoprano quella “negativa”. Fenena, nel Nabucco, è il personaggio mite e buono contrapposto ad Abigaille, che è ambiziosa e crudele». Anna Maria Chiuri: gli esordi come soprano, poi la bella carriera come mezzosoprano con Mehta, Chailly, Muti.
Anche il tenore Bruno Ribeiro, al Conservatorio di Lisbona, fu incasellato per errore fra i baritoni. «Io sono sempre stata un mezzosoprano - commenta Anna Maria - anche se da principio indirizzata verso il repertorio sopranile. Il mezzosoprano è in fondo un’invenzione ottocentesca e si distingue dal soprano per il colore della voce, per il carattere, non per la facilità a raggiungere gli acuti, che sono sostanzialmente gli stessi del soprano.
Diversa e più netta è la definizione di contralto, specie quella di contralto rossiniano».  «Al Conservatorio mi credevano un baritono - le fa eco Ribeiro - ma io tornavo a casa e cantavo le arie da tenore. Psicologicamente non volevo essere un baritono: in effetti non lo ero né lo sono diventato. Dopo il Corsaro del Festival Verdi a Busseto - di fatto il mio primo grande ruolo verdiano - ho capito che Verdi mi si addice perfettamente. Mi piacciono le sue cabalette, i suoi andanti, i suoi acuti (che devono essere imprescindibilmente squillanti) e sono ora a un punto di svolta, cioè sto avviandomi verso un repertorio prettamente lirico. Io intendo percorrere una strada lungo la quale poter dire qualcosa. A me non basta interpretare un ruolo perché “bisogna lavorare”, così non riuscirei a farlo in modo felice. Devo essere convinto per convincere. Il mio obiettivo è arrivare alla libertà di scegliere». E Anna Maria Chiuri a che punto è? «Ho interpretato tutti i ruoli più importanti del grande repertorio per mezzosoprano - risponde - e sono in grado di accettare qualsiasi chiamata di alto livello. Perciò adesso valuto la qualità delle produzioni, i direttori, e m'interessano le sfide del repertorio non italiano».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Ennesima rissa tra pusher

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

3commenti

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

Mantova

Ragazzo italo-egiziano ucciso a Londra

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa