Spettacoli

Film recensioni - Motel Woodstock

Film recensioni - Motel Woodstock
0

 Filiberto Molossi

L'idea è meno balzana di quello che sembri: girare un film sul concerto più famoso del mondo senza mostrarne nemmeno un secondo, neppure un attimo. Ma lasciarlo lì, sullo sfondo, fuori quadro, per raccontare invece un’altra storia, giù dal palco, nella vita vera, quando tutto sembrava possibile, prima, molto prima, che anche sognare diventasse un imprevisto, il non calcolato impaccio della routine quotidiana.

Forte di un assunto sufficientemente inedito anche se spalmato, specie nella seconda parte, di un certo buonismo nostalgico (per la serie «formidabili quegli anni»...) con «Motel Woodstock», Ang Lee, il regista di «Brokeback mountain» e «La tigre e il dragone», celebra, con toni da commedia, la follia contagiosa di un’epoca, gli anni '60, in cui era lecito aspettarsi che anche l'incredibile potesse avverarsi. L’età dell’innocenza rivista con affetto e senno di poi nel racconto della genesi del concerto che cambierà la musica: il tutto nella prospettiva, tenera e (in)consapevole, del giovane Elliot, il ragazzo che nel '69 mise a disposizione dei disperati organizzatori dell’evento Woodstock (che stava per saltare...) il piccolo motel dei genitori e il terreno dove allestire il palco. Ideali, canne, reduci del Vietnam, avanguardie teatrali impresentabili, nudisti, ex marines con la parrucca, acidi, rock, peace and love: memore che mentre l’uomo camminava sulla Luna una generazione toccava il cielo con un dito, Ang Lee rievoca con spirito hippie una grande - e irripetibile - esperienza collettiva per raccontare il passaggio dall’adolescenza all’età adulta di un ragazzo alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua indipendenza. Liberatorio e ottimista, seppure a volte un po' facile, il film, interpretato dallo sconosciuto Demetri Martin e da alcuni comprimari di lusso (tra cui un’Imelda Staunton da Oscar, impagabile e avida madre del protagonista...), segna infine i confini dell’incontro-scontro tra due mondi, l’America rurale e tradizionalista dei conservatori e quella, colorata e felicemente (ir)responsabile degli hippie, per leggere in controluce un conflitto tra genitori e figli (dei fiori e non) che mai come allora necessitava di sottotitoli e istruzioni per l’uso.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  ANG LEE 
SCENEGGIATURA:  JAMES SCHAMUS DAL LIBRO DI ELIOT TIBER E TOM MONTE
FOTOGRAFIA: ERIC GAUTIER
MUSICA: DANNY ELFMAN
GENERE:  COMMEDIA
Usa 2009, colore, 1h e 50'
DOVE: CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti