12°

22°

Spettacoli

Il Teatro Sotterraneo in visita a Parma

Il Teatro Sotterraneo in visita a Parma
0

È uno dei gruppi che ha fatto più parlare di sé tra quelli della nuova ondata della scena giovanile, inventando una lingua teatrale nuova che affronta con trovate spiazzanti e un’ironia dissacrante le inquietudini del presente. Parliamo del Teatro Sotterraneo (composto dai performer Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri e dal dramaturg Daniele Villa), che in questi giorni ha lavorato al Teatro al Parco in vista del debutto di Dies irae, il nuovo spettacolo che si potrà vedere in prima assoluta il 14 e 15 ottobre al festival Vie a Modena, e che andrà in scena il 26 febbraio a Parma nella stagione Serata al Parco.

L’ospitalità parmigiana è stata possibile grazie al Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti che ha voluto, con la forma della residenza,  sostenere il lavoro di una giovane compagnia che ha già dimostrato il proprio valore attraverso spettacoli come Post it e La cosa 1, che il pubblico di Parma ha molto apprezzato nelle scorse stagioni. “Questa esperienza parmigiana – raccontano i giovani artisti del Sotterraneo – è stata decisiva perché ci ha permesso di usare la struttura scenica in continuità fino al giorno del debutto. Non solo, proprio qui al Teatro al Parco abbiamo dato una forma definitiva al quinto e ultimo episodio dello spettacolo (che finora aveva visto la luce in vari festival nei primi 4 episodi, ndr)”

Teatro Sotterraneo piace molto ai giovani perché parla un linguaggio vicino alla loro sensibilità, un consenso che ha trovato conferma nell’accoglienza degli studenti del Liceo Toschi, che hanno potuto assistere a un’anteprima speciale dello spettacolo. “Per noi è stata un’esperienza utile perché il nostro teatro vive dell’interazione con lo spettatore, e con i ragazzi di Parma lo scambio è stato ricchissimo per la loro voglia di stare al gioco e il loro essere ricettivi ai nostri stimoli”, raccontano gli artisti. Di cosa parla Dies irae? Nientemeno che di “fine della specie”, di quel che accadrà nel “giorno dell’ira”, ma anche di smarrimento (in senso sia letterale che esistenziale). Un tema enorme, ma la la chiave del loro lavoro sta proprio nel saper affrontare temi di grande spessore senza retorica, con un umorismo corrosivo che sa servirsi degli strumenti della cultura di massa (quiz, giochi di società, i linguaggi dei mass media caricaturizzati), fondendo parola e corpo e lavorando come un collettivo, attraverso un montaggio di scene e quadri, senza una vera messinscena. Un teatro che si serve del teatro e di altri linguaggi per svecchiarne le modalità espressive.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"