13°

30°

Spettacoli

Il Teatro Sotterraneo in visita a Parma

Il Teatro Sotterraneo in visita a Parma
0

È uno dei gruppi che ha fatto più parlare di sé tra quelli della nuova ondata della scena giovanile, inventando una lingua teatrale nuova che affronta con trovate spiazzanti e un’ironia dissacrante le inquietudini del presente. Parliamo del Teatro Sotterraneo (composto dai performer Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri e dal dramaturg Daniele Villa), che in questi giorni ha lavorato al Teatro al Parco in vista del debutto di Dies irae, il nuovo spettacolo che si potrà vedere in prima assoluta il 14 e 15 ottobre al festival Vie a Modena, e che andrà in scena il 26 febbraio a Parma nella stagione Serata al Parco.

L’ospitalità parmigiana è stata possibile grazie al Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti che ha voluto, con la forma della residenza,  sostenere il lavoro di una giovane compagnia che ha già dimostrato il proprio valore attraverso spettacoli come Post it e La cosa 1, che il pubblico di Parma ha molto apprezzato nelle scorse stagioni. “Questa esperienza parmigiana – raccontano i giovani artisti del Sotterraneo – è stata decisiva perché ci ha permesso di usare la struttura scenica in continuità fino al giorno del debutto. Non solo, proprio qui al Teatro al Parco abbiamo dato una forma definitiva al quinto e ultimo episodio dello spettacolo (che finora aveva visto la luce in vari festival nei primi 4 episodi, ndr)”

Teatro Sotterraneo piace molto ai giovani perché parla un linguaggio vicino alla loro sensibilità, un consenso che ha trovato conferma nell’accoglienza degli studenti del Liceo Toschi, che hanno potuto assistere a un’anteprima speciale dello spettacolo. “Per noi è stata un’esperienza utile perché il nostro teatro vive dell’interazione con lo spettatore, e con i ragazzi di Parma lo scambio è stato ricchissimo per la loro voglia di stare al gioco e il loro essere ricettivi ai nostri stimoli”, raccontano gli artisti. Di cosa parla Dies irae? Nientemeno che di “fine della specie”, di quel che accadrà nel “giorno dell’ira”, ma anche di smarrimento (in senso sia letterale che esistenziale). Un tema enorme, ma la la chiave del loro lavoro sta proprio nel saper affrontare temi di grande spessore senza retorica, con un umorismo corrosivo che sa servirsi degli strumenti della cultura di massa (quiz, giochi di società, i linguaggi dei mass media caricaturizzati), fondendo parola e corpo e lavorando come un collettivo, attraverso un montaggio di scene e quadri, senza una vera messinscena. Un teatro che si serve del teatro e di altri linguaggi per svecchiarne le modalità espressive.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover