-2°

Spettacoli

Film recensioni - Up

Film recensioni - Up
0

di Filiberto Molossi

In volo veritas: allacciate le cinture, il cinema decolla. I geniacci della Pixar, maghi dell’animazione made in Usa, mettono le ali al sentimento: e con un’idea zavattiniana vi invitano a fare quattro passi tra le nuvole.  Nel blu dipinto di blu: là dove, per sfuggire alla nostalgia e alla speculazione edilizia, anche le case si mettono a volare…
Periodo down? Ci pensa «Up»: inaugurato tra gli applausi l’ultimo Festival di Cannes e conquistata l’America a suon di incassi strepitosi (si sta avvicinando alla soglia dei 300 milioni di dollari), il film di Pete Docter (sceneggiatore, tra l’altro, di «Wall-E») e Bob Peterson è un cartoon adulto che non ha paura di affidare il ruolo degli eroi (per caso e per scelta) alle due categorie meno considerate (e rispettate) dalla società moderna: un anziano e un bambino. Il primo, Carl, ha 78 anni, è spiccicato a Spencer Tracy e  vive nel ricordo della moglie scomparsa a cui non è mai riuscito a regalare la vita avventurosa che entrambi avrebbero voluto. Così, sfrattato da un mondo che gli è cambiato intorno e che pensa di non avere più bisogno di lui, sfugge alla condanna dell’ospizio legando migliaia di palloncini al camino della sua casa: che si alza in volo, diretta in un remoto altipiano del Sudamerica. Peccato che al viaggio, non invitato, si sia aggiunto Russell, boy scout logorroico, entusiasta e discretamente imbranato che costringerà il burbero e testardo Carl a trasformarsi in un Indiana Jones della terza età… 
Fiabesco eppure, come tutte le parabole efficaci, dentro e partecipe alla realtà, al presente, «Up» è un cartoon ad alto tasso di malinconia (nonostante i molti momenti divertenti e surreali) e a chiara vocazione ambientalista che segna l’incontro, dalle conseguenze a tratti imprevedibili, tra due solitudini: da una parte l’anziano vedovo deciso a mantenere la promessa fatta all’amata moglie, dall’altra il ragazzino che sogna che il padre assente un giorno sia fiero di lui. E così, tra racconto iniziatico e citazioni (anche indirette) assai colte (da «Miracolo a Milano» a «La vita è meravigliosa», passando per l’adventure anche un po’ ingenuo dell’Hollywood classica, con un villain che sembra uscito dai film di Errol Flynn e Douglas Fairbanks), la favola del vecchio e del bambino rinsalda il patto intergenerazionale, in uno scambio necessario di esperienza e di idealismo che rappresentano il sale del percorso umano. 
Case che volano, cani che parlano, rane-sveglia: tenerissimo e toccante prima nel raccontare, senza sprecare una sola parola, le scene da un matrimonio (tra amore e rinunce), inventivo e paradossale dopo le cantare il coraggio di una strana coppia, «Up» conferma l'ottimo momento della Pixar (fresca di Leone d'oro alla carriera a Venezia), inneggiando allo spirito d'avventura (più intimo ed etico, che non esteriore) di un cinema che di tridimensionale ha soprattutto la ricchezza delle idee e le ragioni del cuore. Sufficienti a dimostrare che il 3D non è nulla - se non un vuoto effetto a volte speciale, un gioco di prestigio da luna park - se dietro non ha una storia, del sentimento, i personaggi giusti e un discorso sul mondo. Ossia tutti gli ingredienti che troverete in questo film.
Giudizio 4/5
 
REGIA:  PETE DOCTER E BOB PETERSON 
SCENEGGIATURA:  PETE DOCTER, BOB PETERSON E THOMAS MCCARTY
MONTAGGIO: KEVIN NOLTING
VOCI ITALIANE: ARNOLDO FOA', GIANCARLO GIANNINI,  NERI MARCORE'
GENERE:  ANIMAZIONE
Usa 2009, colore, 1 h e 36’
DOVE: CINECITY, WARNER E ODEON (Salsomaggiore)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video