21°

31°

Spettacoli

Film recensioni - Lo spazio bianco

Film recensioni - Lo spazio bianco
3

Era un film difficile da fare, questo: di quelli che li devi angolare bene e misurarli al millimetro, che è un attimo che ti sfuggano di mano. Oggetti delicati da maneggiare con cura, vasi di cristallo fino: che se ti scivolano, mica li puoi mettere più insieme.

E’ lo stacco tra due parole, il tempo che trascorre tra un battito e l’altro del cuore, la pausa che divide il non detto, «Lo spazio bianco»: una parentesi aperta sull’attesa, la corda tesa nel cielo tra la vita e la morte, tra domani e mai più. E’ tutto questo l’ultimo, sentito, film di Francesca Comencini, asciutta riflessione, in perenne bilico fra paura e speranza, sulla maternità. Che poi, in un mondo dove «sbagli sempre», è, più di tutto, il senso stesso del nostro continuare, il passo in avanti del nostro, stupito, progredire. 
Tratto dall’omonimo romanzo di Valeria Parrella, ambientato in una Napoli per una volta non folcloristica, «Lo spazio bianco» è una pellicola al femminile (piacerà moltissimo alle donne) di garbata sensibilità che, se non tutte, evita molte delle trappole del ricatto sentimentale a cui un cinema intimo come questo rischia di esporsi: ma nel respiro sottile di un’esistenza sospesa, dove i sogni li accarezzi attraverso il vetro di un’incubatrice, la Comencini racconta con fluida semplicità la storia difficilissima (da vivere, ma anche da «restituire») di Maria, donna sola e indipendente (un’intensa e raramente così bella Margherita Buy, ingiustamente «scippata» della Coppa Volpi a Venezia), che resta incinta. Il compagno si eclissa e la bimba nasce prematura. Così Maria, che mamma nemmeno si vedeva, deve attendere per mesi di sapere se sua figlia sopravviverà. 
Film attento e non superficiale sulla precarietà dell’essere, là dove l’umanità tutta è incompiuta e la vita ancora un mistero, «Lo spazio bianco» si protrae verso una risposta che è solo apparentemente necessaria: perché già il percorso della protagonista, in se stesso, è la risoluzione, non scritta, di ogni quesito, di ogni, amorevole o scomodo, dubbio. F. Mol.
Giudizio 3/5
 
REGIA:  FRANCESCA COMENCINI
SCENEGGIATURA: FRANCESCA COMENCINI E FEDERICA PONTREMOLI dall’omonimo romanzo di VALERIA PARRELLA
FOTOGRAFIA: LUCA BIGAZZI
INTERPRETI: MARGHERITA BUY, GAETANO BRUNO, ANTONIA TRUPPO, GIOVANNI LUDENO, MARIA PAIATO
GENERE:  DRAMMATICO
Italia 2009, colore, 1 h E 36’
DOVE: ASTRA 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vittorina

    21 Ottobre @ 16.20

    Ho vissuto la stessa esperienza ben 12 anni fa , ho partorito a 29 settimane 2 gemelli . Di tempo ne è passato ma è un'esperienza che non si dimentica; il dolore , la rabbia, l'impotenza nel vedere tuo figlio così piccolo lottare. Consiglio di leggere "L'arca di Nina" ,una storia vera scritta da una mamma che ha avuto una bambina prematura , mi sono rivista nelle sue emozioni .

    Rispondi

  • Laura

    20 Ottobre @ 17.33

    17 mesi fa è nata la mia piccola bimba, è arrivata a pesare 560 grammi. Dopo 3 mesi di sofferenze, speranze, disperazioni e gioie siamo riusciti a portarla a casa. Adessp sta bene, io... insomma anche in questo momento sto piangendo.... riaffiora tutto così... in modo reale, palpabile.... e faccio ancora fatica a gestire e controllare le mie emozioni. Andrò a vedere il film, anche se mi spaventa un po'.

    Rispondi

  • GRAZIA

    18 Ottobre @ 21.04

    HO VISSUTO ANCH'IO L'ESSERE SOSPESA TRA LO SPAZIO BIANCO...A MAGGIO HO PARTORITO...AURORA AL 6 MESE DI GESTAZIONE...DOPO 9 GIORNI LO SPAZIO BIANCO DIVENTA NERO COME LA MIA VITA...NON VEDO L'ORA DI VEDERE IL FILM.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse