-2°

Per i 60 anni

Napoli per Pino

Napoli per Pino
0

E’ davvero un omaggio infinito quello di Napoli a Pino Daniele che giovedì 19 marzo avrebbe compiuto 60 anni, proprio nel giorno di San Giuseppe: e se dalla rete spuntano in tutta Italia, ma soprattutto al Sud, dal Lazio alla Sicilia, raduni spontanei e concerti di cover rimbalzano sui social network, la sua città ha organizzato una intera giornata di eventi per ricordare il cantore di «Napule e».

Si partirà dalle 11 al Maschio Angioino, in quella Sala dei Baroni dove furono esposte le sue ceneri, con la consegna ai familiari di ben undici libri che raccolgono i messaggi degli ammiratori giunti a salutare Pino nel corso del lungo addio, prima che i suoi resti partissero alla volta della Toscana. Alle 12.15 seguirà un flash mob nel cortile del Maschio Angioino sulle note di «Je sto vicino a te», il brano che sarà anche lo slogan della giornata: chiunque potrà portare uno strumento musicale e cantare. Prevista anche una celebrazione religiosa a San Lorenzo Maggiore con esecuzione dello «Stabat Mater» scritto da Enzo Avitabile. Alle 21,40 a Palapartenope oltre 3000 persone (gli inviti distribuiti tramite il sito del Comune sono andati esauriti in mezz’ora) assisteranno al concertone con il fratello Nello Daniele, e tanti artisti come Baccini, Bennato, Toni Cercola, Teresa De Sio, Pietra Montecorvino, Peppe Lanzetta e lo scrittore Maurizio De Giovanni.

A preparare la torta, su invito della famiglia Daniele, sarà Sal De Riso, noto pasticciere da sempre fan di Pino, che offrirà la sua specialità, ricotta e pera decorata con chitarre di zucchero ed altri strumenti musicali.

In attesa di intitolare una piazza del centro storico a Daniele, che nacque proprio in quei vicoli a ridosso di Santa Chiara, o più difficilmente l’aeroporto, gran parte delle iniziative per il «compleanno» sono state quindi organizzate dal Comune, in accordo con la famiglia. Si prevede però anche un flash mob in Piazza del Plebiscito, come avvenne all’indomani della sua scomparsa a gennaio, con torta e spumante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017