-2°

Musica

Premio Daolio: ecco chi rappresenterà Parma

Premio Daolio: ecco chi rappresenterà Parma

Il gruppo di Parma EUA

0

La giuria del Premio Daolio ha selezionato i 15 gruppi che avranno la possibilità di sfidarsi dal palco dal circolo Calamita di Cavriago per la ventiduesima edizione della gara intitolata al compianto leader dei Nomadi. Dopo aver passato al setaccio oltre 50 tra band e cantautori, i giurati hanno acceso il semaforo verde per Alfredo Cervi, cantautore, Montecchio Emilia; Elettronauta, rock elettronico da Reggio Emilia; Deloser punk rock-pop punk da Modena; EUA, cantautorato divertente da Parma; Fuximile genere rock power pop da Serramazzoni (MO); Icio Caravita genere folk-rock-pop da Argenta (FE); La Valigia di PetrEisler,cantautorato dai sapori blues da Carpi (MO); May Gray rock indie da Modena; PhantomPain new wave, synth pop da Modena; Red Atomic Elephants, funk da Carpi (MO); River, cantautorato acustico da Carpi (MO); L’Ordine Naturale delle Cose rock da Parma; The Outriders rock da Casalgrande; Undercover Brothers, Stoner, alternative rock da Fiorano Modenese (MO) e Wheresmyplanet Synth Rock, New wave da Reggio.
Anche per l'edizione 2015 vengono confermati i tutor Arcangelo Kaba Cavazzuti, Jukka Reverberi e Fabrizio Tavernelli. Ognuno di loro lavorerà con 1 concorrente al fine di aiutarli a predisporre e ottimizzare un live set per la finale.
Il concorso si articolerà in cinque serate eliminatorie presso il circolo Arci Calamita: sabato 4 aprile, venerdì 10 aprile, venerdì 17 aprile, venerdì 24 aprile, giovedì 30 aprile. Ogni serata eliminatoria prevede l'esibizione di tre concorrenti al termine della quale la giuria decreterà un vincitore che andrà direttamente alle semifinali che precederanno la finale in piazza Zanti che anche quest’anno avverrà all’interno della splendida cornice della notte bianca.
Promosso da Comune di Cavriago, Assessorato ai Giovani, Sport e Tempo Libero, Arci Reggio Emilia eCircolo Arci Calamita il premio CENTRO GIOVANI AUGUSTO DAOLIO, è rivolto a solisti e a gruppi musicali emergenti. Il concorso intende stimolare e promuovere l’attività di giovani musicisti che si dedicano alla composizione e all’interpretazione di canzoni proprie, originali e inedite con testi in qualsiasi lingua. La partecipazione al premio è riservata a solisti o gruppi musicali residenti in Emilia-Romagna, liberi da contratto discografico o editoriale in corso. Anche nell'edizione 2015 è confermato il Premio Speciale Giorgio Rizzo che verrà assegnato a quel gruppo/solista che avrà espresso il miglior live set nel corso della finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017