-4°

Spettacoli

Moccia "abbassa" l'età: adesso racconta i 14enni

Moccia "abbassa" l'età: adesso racconta i 14enni
1

La voglia di raccontare «un momento delicatissimo, quello tra i 13 e i 14 anni, che segna profondamente la crescita, perchè è l’apertura di una finestra su una serie di cose. E parlarne sottolineando la bellezza di vivere tutto senza bruciare le tappe». È ciò che ha spinto Federico Moccia a scrivere «Amore 14», libro diventato  ora un film, che ha per protagonisti gli esordienti Veronica Olivier e Giuseppe Maggio, in uscita venerdì (ma giovedì ci saranno anteprime in molte sale italiane, compreso il Warner Village del Barilla Center) distribuito da Medusa.
Dopo storie con protagonisti liceali, ventenni o trentenni, da «Tre metri sopra il cielo» a «Scusa ma ti chiamo amore», stavolta la storia parla di adolescenti.
 «E' stata una sfida - ha detto Moccia - una giovane lettrice su un blog mi ha chiesto perchè non parlassi mai di quell'età. Non mi paragono a Salinger, ma ho voluto fare una specie di Giovane Holden in chiave femminile, raccontando cosa queste ragazze stanno vivendo, fermandomi su quei silenzi che esprimono un mondo loro in cui è difficilissimo entrare. Mi piacerebbe che il film portasse a confrontarsi su questo genitori e figli».
 In «Amore 14» il personaggio principale è la 13enne Carolina (Veronica Olivier, 19 anni nella realtà),  che passa le giornate tentando di rivedere il ragazzo che l’ha conquistata, Massi (Giuseppe Maggio, 19 anni nel film e 16 nella vita, stessi ricci e sguardo tenebroso di Scamarcio, anche se Moccia dice di non averlo notato per questo), e a parlare di feste, amore e aspettative sul sesso, con le migliori amiche Alis (Beatrice Flammini) e Clod (Flavia Roberto). Il tutto tra compagni di classe che girano all'insaputa dei professori buffi filmati da mettere su internet, conversazioni via messenger e la preoccupazione di Carolina per il fratello (Raniero Monaco di Lapio, ex del Grande Fratello), aspirante scrittore in lite col padre.
 I tanti ragazzi delle scuole medie e superiori che ieri mattina hanno assistito all’anteprima al cinema Adriano di Roma, però, non trovano la storia molto verosimile. I più entusiasti del film sono i più 'piccoli': «A noi è piaciuto tanto - dicono Daniela, Aurora e Lavinia, 11 anni - Certe cose non le abbiamo ancora vissute, ma sappiamo che ci sono. Solo che - aggiunge Lavinia - non penso succedano a chi ha 14 anni. Secondo me il regista ha spostato su di loro quello che capita ai chi ha già 16 o 17 anni». Concordano alcuni liceali: «A 14 anni io davo bacetti, figurati se facevo riunioni con le amiche per parlare del punto G (una scena del film, ndr)» dice Chiara, 16 anni. E la compagna di classe Giulia indica i 13enni presenti in sala: «Ma guardate quelle faccette, vi pare che facciano già sesso?». Per Edoardo, 16 anni «il finale è totalmente inverosimile. A me gli altri film di Moccia sono piaciuti, ma questo è una delusione». E aggiunge il coetaneo Carlo: «Io a 14 anni una bella e grande come Carolina non l’ho mai incontrata - dice riferendosi alla Olivier - Vi sembra una 13enne?».
Al che Moccia precisa: «Non posso raccontare una generazione intera. C'è chi odia mettere il lucchetto a 15 anni e chi lo fa a 50. È una mia particolare debolezza raccontare il lato romantico della vita che inevitabilmente scorre, e per questo  invito ognuno a viverla serenamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • kiara

    27 Ottobre @ 16.51

    questo film non deve essere male.... sempre meglio che 3 metri sopra il cielo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta