18°

Spettacoli

Fenomeno "If" Mario Biondi: "Un lungo lavoro"

Fenomeno "If" Mario Biondi: "Un lungo lavoro"
0

Pierangelo Pettenati
Domani esce in tutti i negozi di dischi «If» di Mario Biondi, l’atteso seguito dello straordinario (per qualità e successo) «Handful of soul». Quindici canzoni (di cui tre cover e un brano scritto per lui da Burt Bacharach), grandi musicisti internazionali e un lungo lavoro, interrotto solo dall’apertura del suo Handful of Coffee, locale jazz di Albinea. L’artista catanese vive da anni a Parma e ha sempre un rapporto molto stretto con la città, anche se questo disco è stato realizzato in varie parti del mondo. «Il lavoro di scrittura risale a circa due anni fa, poi è proseguito con la scrittura degli arrangiamenti, gli arrangiamenti, la pre-produzione e poi due mesi per la realizzazione. Due anni buoni di lavoro. Del resto, per fare una cosa come si deve mi sono preso un po' più tempo». Anche per «Handful of soul» dicevi che stavi lavorando con calma, che volevi fare le cose per bene. Le prerogative per un bis ci sono tutte...
«Speriamo sia così. In questo momento le risposte sono eccezionali. La prevendita, prima ancora dell’uscita del disco, è di 60.000 copie, il che è già un bel dato».
Disco d’oro prima di uscire
 «E' già quasi di platino, visto che viene dato a 70.000. Siamo andati in radio con il singolo “Be lonely” e mi hanno comunicato che siamo la più alta entrata nel music control».
All’ascolto, «If» mantiene lo stile del precedente senza però esserne una copia. Era quello a cui puntavi?
«Sì, quando mi sono messo a lavorare sui nuovi brani non ho voluto farli a immagine e somiglianza di quello che già c'era, non mi sembrava una vera ispirazione; mi sembrava più una modalità commerciale che non mi appartiene. Ho fatto diverse scelte particolari, ho preso strade diverse anche a livello musicale».
«Something that was beautiful» è stata scritta per te da Burt Bacharach, uno dei più grandi autori di canzoni del '900, cosa non da tutti. Come vi siete incontrati?
«Devo ringraziare gli amici del fan club italiano, e soprattutto i nostri parmigiani Roberto Pinardi e Robert Passera; quando Roberto mi ha detto della sua tournée italiana io, grazie al mio management mi sono messo in contatto con lui. Il suo management ha visto lungo e mi ha inserito nelle sue date in Italia. Così è nata la conoscenza con questa persona strepitosa: è stato sulla quinta durante il mio set facendo complimenti a non finire, poi mi ha tirato un cazzotto nella pancia dicendo “Hey man!”. Lì è nato un rispetto reciproco che ha sottolineato regalandomi due suoi brani inediti. Uno di questi è in “If”, il prossimo vedremo».
Dopo il successo di «Handful of soul», mentre scrivevi «If» hai avuto pressioni o ti sei sentito sempre libero e senza condizionamenti?
«Me l’hanno chiesto in molti. Durante tutta la realizzazione non ho sentito pressioni, ma non nego che adesso un minimo di stress me lo sono creato. Anche se tutte quelle copie vendute prima dell’uscita mi fanno pensare di aver superato la prova».
I parmigiani ti hanno conosciuto quando cantavi nei locali della città; ora che le platee sono cambiate parecchio ti senti cambiato anche tu? La vita di tutti i giorni ha risentito di questo successo?
«Man mano che acquisisci riconoscibilità e credibilità riesci a esprimerti sempre più liberamente. Nel privato, diciamo che sono più riconoscibile per strada, tante dimostrazioni d’affetto che prima, ovviamente non avevo».
Ti rivedremo in concerto a Parma?
«Mi auguro proprio di sì! Magari ci vediamo in Pilotta con l’orchestra...».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento