13°

31°

musical

"Billy Elliot" debutta in Italia. E balla parmigiano

"Billy Elliot" debutta in Italia. E balla parmigiano
0


(ANSA) - ROMA, 29 APR - «Erano almeno dieci anni che stavo dietro a questo spettacolo. E’ uno dei pochi che a Londra mi hanno sempre fatto uscire dal teatro con le lacrime agli occhi». Ora Massimo Romeo Piparo c'è riuscito e il 5 maggio al Sistina di Roma debutterà, per la prima volta in Italia, «Billy Elliot», il musical tratto dal film del 2000 di Stephen Daldry, di cui firma la regia e l’adattamento italiano. Ambientata nell’Inghilterra bigotta dell’era Thatcher, delle fabbriche che chiudono e dei lavoratori in rivolta, la storia racconta di un ragazzino di 11 anni, interpretato dal giovanissimo Alessandro Frola, figlio di un minatore, che a dispetto di usi e imposizioni ai guantoni da pugile preferisce le scarpette da ballo.

La sua passione e la voglia di farcela saranno più forti di ogni imposizione, così come l’amicizia tra adolescenti che supererà ogni discriminazione di orientamento sessuale. ''E' una storia vera, di grande forza espressiva», spiega all’ANSA Piparo, che chiude così la trilogia prodotta con la Peep Arrow Entertainment sulle storie più amate del cinema europeo (dopo «The Full Monty» e '' Jesus Christ Superstar'') e mette il secondo tassello di quella dedicata all’infanzia, che dopo «Tutti insieme appassionatamente» proseguirà la prossima stagione con «Bellissima». ''Credo sia importante raccontare ora una storia così - dice - Già leggendo il copione, molti si commuovono. Abbiamo tutti una sensibilità diversa: è l’Italia, l’Europa, che stanno cambiando pelle. E’ finita l’era della bella vita, dei week end costosi. Si preferisce una serata tra amici a una cena in un ristorante alla moda. Anche a teatro, gli show tutti lustrini e paillettes non bastano più. Lo avevo notato già con 'Full Monty', la gente vuole spettacoli che siano un pugno nello stomaco, che tocchino l'anima con storie in cui riconoscersi. In 'Billy Elliot' c'è davvero tutto: il rapporto padre-figlio, il maestro-allievo, la figura della madre, i rapporti sociali. E’ una storia molto inglese, ma che racconta un periodo come quello tatcheriano che ha segnato per 20 anni tutta l’Europa». Con i testi e il libretto di Lee Hall (autore anche della sceneggiatura del film) e le musiche firmate da Elhon John, la versione originale di «Billy Elliot The Musical» ha debuttato nel West End londinese nel 2005, vincendo subito quattro Laurence Olivier Awards. Da lì è approdato a Broadway nel 2008, premiato da altri dieci Tony Awards e altrettanti Drama Desk. In Italia, a Roma e poi in tournèe la prossima stagione, arriva con l’Orchestra diretta dal Maestro Emanuele Friello e «due ore e mezzo di emozioni - prosegue Piparo - tra numeri da gran varietà, tip tap e grande brio».

E soprattutto con una giovane stella per protagonista, scelta tra oltre 1.200 aspiranti: Alessandro Frola, occhi chiari, sguardo timido, ma «doti straordinarie», assicura il regista. Nato a Parma e figlio d’arte, a soli 14 anni ha già un curriculum da piccola ètoile, che l’ha portato a danzare con borse di studio all’American Ballet di New York e al Royal Ballet di Londra e poi a Parigi, Berlino fino in Messico. Con lui, Luca Biagini nel ruolo del padre Jackie Elliot; Sabrina Marciano in quello di Mrs. Wilkinson (la maestra di danza che scopre il talento di Billy); Cristina Noci nel ruolo della nonna, Donato Altomare ed Elisabetta Tulli, rispettivamente il fratello e la mamma di Billy. Più 30 performer coreografati da Roberto Croce e una schiera di piccoli talenti come Christian Roberto, Simone Romualdi e le Children Tappers, la classe di danza delle bambine dove Billy scopre la sua passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover