-1°

Spettacoli

Renato Zero: "I musicisti non sono fannulloni"

Renato Zero: "I musicisti non sono fannulloni"
0

«C'è un ministro che ha detto che gli artisti sono dei perditempo. Si vede che il ministro il tempo lo sa impiegare meglio... magari di notte».
Anche ieri sera, nel primo dei sei concerti tutti esauriti al Palalottomatica di Roma, Renato Zero ha mantenuto fede al suo personaggio mescolando la sua sapienza di performer alla manifestazione della sua filosofia, un mix che ha creato un vero culto. A Roma al Palalottomatica Renato Zero sarà ancora in scena stasera, lunedì, martedì, il 22 e il dicembre per un pubblico complessivo di 55mila persone.
Il suo pubblico continua a rinnovarsi e anche le nuove generazioni seguono questo artista che ha disegnato un percorso unico nella canzone italiana insieme a quelli che lo amano da trent'anni. Lo spettacolo è essenzialmente basato sul suo ultimo album, «Presente». Poi ci sono alcuni pezzi classici del suo repertorio come «Vivo», con cui con una bombetta nera apre il concerto da solo in scena con un grande ventaglio bianco che copre la band formata da alcuni dei migliori professionisti italiani. In alcuni brani c'è anche l'orchestra Prato Ensemble diretta dal maestro Renato Serio. E proprio presentando i musicisti e parlando del lavoro necessario a diventare dei professionisti Renato ha lanciato la stoccata al ministro. C'è stato anche un giudizio lapidario su i social network: «Lasciate perdere Facebook è una c...ta, tornate per strada e mangiatevi una pizza. Le canzoni sono uno dei migliori veicoli per stare insieme». Tra i pezzi pescati dal repertorio del passato 'Inventi', 'Qualcuno mi renda l’anima', un brano che nel '74 parlava di pedofilia, 'Potrebbe essere Dio', 'Morire qui', 'I migliori anni' con chiude lo show. In scaletta c'è anche un inedito 'Gli unici'. A Roma ovviamente Renato Zero gioca in casa, il pubblico lo adora e ha con lui un rapporto simbiotico. Renato Zero dal canto suo si muove sul palco con consumato mestiere e con quella ironia che è uno dei tratti caratteristici della sua personalità di artista che porta in scena qualcosa più di un concerto. Anche se non ci sono più le follie barocche del passato. Non rinuncia a cambi d’abito e a passi di danza e a rivolgersi al pubblico come uno che dopo aver percorso una lunga strada non rinuncia a parlare di tolleranza, di amore e a denunciare la stupidità di ogni forma di razzismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria