-2°

Spettacoli

Film recensioni - Gli abbracci spezzati

Film recensioni - Gli abbracci spezzati
0
di Filiberto Molossi

Pedro si riflette nello specchio della vita: là dove quest’ultima è più cinema del cinema stesso. Ma l’immagine, in quanto tale, è l’unica cosa che davvero resta: magia evocativa che va oltre la cecità del cuore e dello sguardo. Cita Rossellini («Viaggio in Italia») e Malle, ma fa pensare addirittura a Hitchcock, mentre ricompone il puzzle confuso dei sentimenti, l’ultimo Almodóvar: che saltando tra i vasi comunicanti del passato e del presente gioca, tra continui rimandi e omaggi, col film nel film, in bilico perenne sul filo teso del rimpianto, nell’abbraccio spezzato di un amore già perduto. Sensuale e morbido, così come sa essere solo lo stile inconfondibile del cineasta spagnolo, ricco di inquadrature seducenti, «Gli abbracci spezzati» mescola il melò con il giallo e stinge questo con la commedia, nel raccontare la storia di un regista che si nasconde dietro uno pseudonimo dopo essere rimasto cieco, anni prima, a causa di un incidente. Un giorno alla sua porta bussa però qualcuno che lo riporta con la mente indietro nel tempo: sul set in cui si innamorò della bellissima Lena (una conturbante Penelope Cruz), la compagna del produttore del suo ultimo film... Relazioni pericolose, complessi rapporti padre-figlio, segreti, sensi di colpa, il tema del doppio: girato benissimo, l’«almodrama» del regista di «Volver», seppure molto bello per gli occhi resta però un po' freddo. Il film ha momenti lirici, un cromatismo che conquista (quei rossi onnipresenti, che «esplodono» in scena), ma l’intreccio, a volte troppo cervellotico, ne limita l’impatto. Poi certo, detto questo, è difficile, anzi impossibile, non amare l’attenzione con cui sono ricostruiti gli interni, il modo in cui Almodóvar indaga, con ironia, il processo creativo, il divertimento metafilmico che mette nel citare anche se stesso: nonché il coraggio di un regista che fa della memoria rimossa o negata dei suoi protagonisti la metafora della storia recente e tormentata del suo Paese. Lasciando però al cinema l’ultima parola: perché, Pedro lo sa, solo l’arte può davvero rendere eterno l’amore.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto