15°

Spettacoli

Franca Tragni: «Ho bisogno di riflettere sulla morte»

Franca Tragni: «Ho bisogno di riflettere sulla morte»
0

 Maria Giulia Guiducci

C'è poco spazio per la comicità in questo lavoro», racconta Franca Tragni del suo nuovo progetto scenico. La Tragni, attrice e pedagoga, amata dal pubblico per l’ironia e la dolcezza del suo teatro, ben rappresentato dal personaggio di Tecla, grottesca ed adorabile figura femminile, questa volta ha scelto di narrare un dolore. Forse il più grande, certo il più universale, quello della perdita. La Tragni è autrice e protagonista di «24 Dicembre», la nuova produzione di Progetti & Teatro, spettacolo che debutterà i prossimi venerdì, sabato (ore 21.15) e domenica (ore 17) al Teatro di Fontanellato, dove è stato creato grazie ad una residenza artistica. 
La incontriamo per sapere di più su questo nuovo lavoro e la scopriamo stupita, lei stessa, della piega che ha preso la ricerca drammaturgica iniziata tempo fa: «Il testo l’ho scritto l’anno scorso, partendo da un articolo di cronaca recente che mi colpì molto. E’ la vicenda di una donna a cui muore il compagno e che lo tiene in casa per diversi giorni senza avvertire nessuno». 
Un evento eccezionale, un «caso», eppure in qualche modo una situazione in cui identificarsi, perché tutti di fronte ad una perdita abbiamo sentito un primo forte istinto di rifiuto. «Non m'interessava la concretezza della situazione, il corpo morto, la realtà esterna. Ho piuttosto riflettuto sul suo immaginario, su quello che questa donna può avere vissuto dentro di sé», spiega Franca, «ho allora dovuto lasciare la vicenda di cronaca e immaginare tutto. Perché quello che davvero ho trovato interessante è stata la sua totale incapacità ad affrontare gli eventi, immersa in una solitudine molto dura». 
Evelina è sola anche sulla scena; unica presenza, senza vita, con cui interagire è il «corpo-scenico» del marito, creato da Cà Luogo D’Arte (Galloni, Bercini, Commisso): porta avanti la sua non-più-vita tra i piccoli riti quotidiani e i preparativi di una Natale che incombe. «Lui era l’unico tramite tra lei e il mondo e quando le viene a mancare d’improvviso, lei questo mondo non lo sa affrontare. Poi emerge la consapevolezza... sa che stanno arrivando e si prepara a lasciarlo». Ha collaborato alla regia ed all’adattamento drammaturgico Carlo Ferrari, compagno teatrale di sempre, con cui molti dei personaggi di Franca hanno preso vita e conquistato l’interesse del pubblico. «Il mio primo pezzo fu “E allora mi hanno rinchiuso”, ed ho capito che ero affascinata dalla follia, da personaggi ai margini». Un lavoro scenico il suo che nasce da un’introspezione, da un’indagine interiore che fa di Franca Tragni un’artista sincera: «Anche la riflessione sulla morte viene da me, è una mia esigenza. Si vive sempre la morte come se fosse un evento che riguarda solo gli altri, invece in qualche modo la morte accompagna da sempre le mie riflessioni». 
Per informazioni: tel. 327.4089399;  www.teatrofontanellato.it. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv